Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Giugno - ore 10.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La città invita a cena la squadra per fare quadrato

Mercoledì prossimo appuntamento all'area verde di Melara per una serata con lo Spezia di Marino. La Curva Ferrovia lancia un messaggio di vicinanza: "Difendiamo questi fantastici ragazzi. Nelle difficoltà lo spezzino ritrova la propria identità".

iniziativa degli ultras
La città invita a cena la squadra per fare quadrato

La Spezia - Soli contro tutti. La sensazione è davvero questa, perché uno Spezia colpito nella classifica e nel morale fa comodo a tante avversarie. Sul primo aspetto è al lavoro l'avvocato Eduardo Chiacchio, che in queste ore confeziona la risposta al ricorso presentato dal Benevento a seguito della sconfitta subita sabato scorso sul proprio terreno di casa. Al secondo aspetto pensano invece gli ultras, che per mercoledì prossimo organizzano una cena con la squadra aperta a tutta la città. Tifosi, simpatizzanti, semplici cittadini e curiosi. Perché dopotutto è tutta la Spezia che viene rappresentata nel calcio dai ragazzi di Pasquale Marino, che stanno mostrando uno spettacolo tra i più piacevoli che si possano godere in Italia oggi su un rettangolo verde.

"Vogliamo spronare e mobilitare una città intera a difesa di questa squadra con la S maiuscola, che è patrimonio inestimabile della nostra città - scrive la Curva Ferrovia - Chi più chi meno, chi è più lontano e chi invece c'è sempre, chi non sopporta quello e chi invece lo ama, tutti in fondo al cuore amiamo lo Spezia. Bene, il momento del silenzio è finito. Non possiamo rimanere fermi, non è più possibile rimanere inermi e porgere l'altra guancia. La nostra città, la nostra tifoseria, la nostra maglia e questi fantastici ragazzi che la indossano meritano rispetto prima di tutto da noi e poi dall'Italia intera". Contro ogni sorte è il titolo del volantino che gira da questa mattina sui social e fisicamente di mano in mano. "Lo Spezia è di chi lo ama veramente e non di chi lo usa per i suoi giochi e noi lo dobbiamo difendere come abbiamo fatto nell'80, nel 2008 e in numerose altre occasioni. E' nelle difficoltà che lo spezzino ritrova la propria identità".

L'invito al club è stato fatto ed è qualcosa che ha colpito subito nel segno. Ci voleva un gesto di questo tipo per trovare uno sprono ulteriore a chiudere il campionato al meglio possibile. L'appuntamento è per mercoledì 27 marzo presso l'area verde di Melara. a due passi dal centro sportivo Ferdeghini-Intels, con ritrovo alle ore 20. "La cena sarà a base di ravioli, porchetta, sgabei, fave, formaggio e focaccia al prezzo di 20 euro a persona (prenotazioni al 3281427745). Lo Spezia sta cercando di organizzarsi per far partecipare la squadra nella sua interezza, mister Marino e ovviamente il direttore generale Angelozzi. "Il nostro calore e l'incondizionato amore verso la maglia bianca, dovrà far capire a questi ragazzi che insieme vinceremo anche questa battaglia!".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News