Genova Post La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Ottobre - ore 17.32

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Virtus punta alla piazza d'onore

Brunetto: "Sfida dal valore doppio, vogliamo il terzo posto". Barbiero: "Vogliamo vincere malgrado le assenze".

La Virtus punta alla piazza d'onore

La Spezia - Pentultima giornata di campionato nel girone sud del torneo di basket femminile di serie A2. La Virtus sfida la Saces Napoli in una sfida che sa di scontro diretto: per entrambi i roster la sfida, con palla a due alle 18.30 al Pala Mariotti, sarà l'occasione di aggiudicarsi la terza posizione, che consentirebbe di affrontare i play off con un netto vantaggio. Un incontro di alto livello, tra due squadre competitive e con grandi ambizioni.

“La partita di domani rappresenta un doppio test” - dichiara Lorenzo Brunetto, il presidente virtussino - “ci permetterà non solo di decidere la nostra posizione in classifica, ma anche di valutare il livello della Virtus, perché soltanto sfidando una squadra competitiva possiamo verificare mentalmente a che punto siamo e se ci sono stati passi avanti. La squadra anche in quest’occasione non sarà al completo, Montanaro sarà presente, ma le condizioni di Quarta non sono ancora certe mentre Laterza ha un problema muscolare e al momento non sappiamo ancora se sarà in grado di giocare. Il nostro campionato è stato particolarmente condizionato dalle continue defezioni, per questo agguantare il terzo posto rappresenterebbe già un grande risultato”, conclude Brunetto.

Sul match interviene anche coach Loris Barbiero: “Domani nonostante la situazione d’emergenza a causa della possibile mancanza anche di Laterza, cercheremo comunque di fare il risultato dando il massimo. Dobbiamo riuscire ad agguantare il terzo posto perché il vantaggio del campo è un punto a favore non indifferente. Per i play off mi auguro di recuperare tutte le assenze, è un peccato perché in quest’ultimo mese, a causa dei continui infortuni e problemi di salute, non siamo mai riusciti a giocare cinque contro cinque, se non in occasione della partita. Siamo penalizzati da questo punto di vista, perché durante la settimana non riusciamo ad allenare il ritmo partita e a testare molte altre cose”. Arbitreranno i signori Soavi e Venturi, entrambi della sezione di Bologna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News