Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Agosto - ore 21.31

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Tarros ingaggia Gianluigi Prestini. Caluri: "Ottimo rinforzo"

Ventiquattro anni, ala grande, lo scorso anno punta dell’Edimes Pavia che ha conquistato la promozione, sposa il progetto bianconero. Presidente Caluri: “Un ottimo rinforzo”.

La Tarros ingaggia Gianluigi Prestini. Caluri: "Ottimo rinforzo"

La Spezia - Due stagioni fa con la maglia della BluEnergy Novara sfiorò la promozione in B, sbarrando la strada all’Edimes Pavia, squadra con la quale, lo scorso anno, ha centrato l’obiettivo, dando, con i suoi punti e le sue azioni, un contributo importante al successo della formazione lombarda. Gianluigi Prestini, 24 anni, nato a Brescia e cresciuto nelle giovani della Resinex Iseo, un vero talento, che ha esordito in serie B1 ad appena 16 anni, approda ora nel Golfo dei Poeti, alla corte di coach Marco Mori. È lui il volto nuovo dello Spezia Basket Club Tarros per la stagione 2013/2014. 200cm per 97kg, mancino, bravo sia nell’uno contro uno che nel contropiede, ottimo rimbalzista ma anche preciso al tiro, soprattutto dalla media distanza, Prestini può dare alla compagine bianconera un apporto importante in tutte le fasi di gioco, come conferma il Presidente della Tarros Danilo Caluri: “Prestini è un buon giocatore, lo ha dimostrato anche lo scorso anno, e ne abbiamo avuto la prova tangibile quando lo abbiamo avuto come avversario: soprattutto nel match disputato al PalaSprint è stato uno dei cardini della vittoria del Pavia, top scorer, ma soprattutto incisivo a tutto campo. Sono molto contento che abbia deciso di aggregarsi al nostro gruppo, penso che sia l’uomo giusto per completare il roster”.
Entusiasmo e voglia di affrontare questa nuova sfida traspaiono anche dalle parole del neo bianconero che, da una settimana, si allena al PalaSprint: “Qui c’è un progetto importante e stimolante; non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Il primo impatto con la squadra è stato ottimo, c’è davvero un ottimo clima. Questo è un bel gruppo, sia dentro che fuori il parquet”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News