Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Dicembre - ore 17.41

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Kappa firma il nuovo pallone in poliuretano

La Kappa firma il nuovo pallone in poliuretano

La Spezia - Sarà firmato dalla Kappa il pallone per l’86ª edizione del campionato della serie B 2017-2018, al via il prossimo 25 agosto. Il Kombat™ Ball nasce grazie alla nuova partnership che vede il marchio torinese, per le prossime quattro stagioni, fornitore ufficiale dei palloni delle 22 squadre della B e delle divise della B Italia, la rappresentativa della Lega B pensata per valorizzare i giovani del campionato cadetto. Grazie a questo matrimonio, la Serie B si arricchisce di un nuovo brand italiano di grande tradizione e celebre per innovativo e di eccellenza per il Campionato degli italiani. Con questo pallone Kappa vuole fare ciò che ha fatto con la maglia da calcio, con quella da rugby e con tutti gli altri prodotti tecnici per lo sport che – non a caso – si chiamano Kombat™, proprio come il Kombat™ Ball”. Kombat™ Ball – Trentadue esagoni, dieci Omini Kappa® e 22 città italiane. Sono i numeri del nuovo Kombat™ Ball, il pallone da calcio della prossima stagione della Serie B ConTe.it . Crea- to dal Centro Ricerca&Sviluppo Kappa® e approvato dalla FIFA, con certificazione “FIFA quality PRO”, il Kombat™ Ball soddisfa i più alti standard internazionali in termini di tecnologia.

Il pallone – realizzato in poliuretano – è caratterizzato dalla presenza a ripetizione del logo Kappa sulla sfera: 10 “Omini” di colore azzurro che compaiono sui 32 pannelli esagonali termosaldati e non cuciti. Il risultato è una perfetta sfericità e una pressione costante, distribuita in uguale misura sia tra i pannelli sia attorno al pallone: una tecnologia che permette ai giocatori di avere un controllo ancora più preciso e un’eccellente performance del tiro. Un pallone italiano destinato al Campionato degli italiani. Paolo Bedin, direttore generale della Lega B, ha sottolineato come “non sia un caso che Kappa e Lega B si siano incontrate. Entrambe, a modo loro, portanoavanti l’italianitànel mondo e le sue eccellenze, fra cui la ricerca dell’innovazione, la riscoperta della tradizione e la cura dello stile, principi in cui crediamo per caratterizzare il nostro torneo, che si distingue per un crescente impegno di valorizzazione dei giovani, delle bellezze architettoniche delle nostre piazze storiche e per un radicato senso di appartenenza e fidelizzazione dei tifosi nelle squadre delle loro città. Un ringraziamento e un benvenuto a Kappa, che ha creduto nel progetto Lega B e con la quale contiamo di sviluppare un rapporto forte e duraturo”. Paolo Fulgenzi, responsabile delle sponsorizzazioni sportive del Gruppo BasicNet, proprietario – tra gli altri – del marchio Kappa, spiega: “Abbiamo accolto con grande en- tusiasmo la sfida di realizzare un prodotto

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure