Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre - ore 13.25

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Cestistica espugna Ariano Irpino e vola in vetta

Le ragazze di coach Corsolini battono 70 a 58 le padrone di casa e sorpassano Campobasso, caduta tra le mura amiche.

Packovski ne mette 27
La Cestistica espugna Ariano Irpino e vola in vetta

La Spezia - Impresa della Crédit Agricole, che espugna per la prima volta in stagione il palasport di Ariano Irpino: prestazione strepitosa da parte delle ragazze di coach Corsolini, che hanno sconfitto le padrone di case della Farmacia del Tricolle col punteggio di 58-70. Il successo in terra campana, inoltre, regala il primo posto alle bianconere, che sorpassano Campobasso, caduta sul proprio campo con Umbertide. Proprio la squadra molisana sarà l’avversaria della Cestistica tra sette giorni, con in palio il primato del girone.

A regalare la vittoria alla Crédit Agricole ci pensa il duo Packovski-Templari, che combinano per un totale di 41 punti sui 70 segnati dalle spezzine: la giocatrice croata, soprattutto, mette in scena un vero e proprio show fatto da 27 punti, 4 rimbalzi, 4 assist e il 60% dal campo, mentre Templari segna 14 punti con 5 rimbalzi.

La partita è equilibrata fin dall’inizio e procede a fiammate: Ariano Irpino parte con un 5-0 a cui la Cestistica risponde immediatamente con uno 0-8 targato Templari-Diene. Packovski regala il +7 (9-16) ma la squadra campana rientra fino al -2 di fine primo quarto (14-16). A metà del secondo periodo le bianconere ritoccano il massimo vantaggio, toccando il +9 con Olajide sul 18-27. La Farmacia del Tricolle, però, piazza un 11-0 che le fa rimettere la testa avanti dopo esserci stata ad inizio gara. Il finale di quarto è, però, di matrice spezzina, che vanno all’intervallo lungo sul +2 (31-33).

Il terzo periodo è quello della svolta, in cui l’attacco della Cestistica funziona a meraviglia, segnando 24 punti in 10 minuti, la metà dei quali firmata da Packovski. Nonostante ciò, le padrone di casa mettono la testa avanti per ben due volte, prima di cedere sotto i colpi delle spezzine, che chiudono la frazione sopra di dieci lunghezze (47-57). Nell’ultimo quarto Ariano Irpino tenta la rimonta, ma non riesce ad avvicinarsi più del -6 di metà periodo: perfette le ragazze di coach Corsolini a stringere le maglie in difesa e a rispondere ogni volta che le campane rosicchiano qualche punto. Finisce 58-70 per la Crédit Agricole ed è un successo che vale il primato a quota 16 punti nella classifica di Serie A2 femminile.

FARMACIA DEL TRICOLLE ARIANO IRPINO 58-70 CRÉDIT AGRICOLE LA SPEZIA (14-16, 31-33, 47-57)

ARIANO IRPINO: Moretti 2, Orchi 7, Cifaldi ne, Sansalone, Albanese, Seskute 2, Puzio ne, Zanetti 8, Scibelli 23, Fabbri 12, Zitkova ne, Bambini 4. ALL: Orlando.

LA SPEZIA: Diene 9, Packovski 27, Corradino 4, Templari 14, Moretti ne, Tosi, Mori 3, Salvestrini ne, Sarni 6, Olajide 7. ALL: Corsolini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News