Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 17.56

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

La Canottieri Velocior protagonista sul Lago Patria

alla PLAY THE GAMES
La Canottieri Velocior protagonista sul Lago Patria

La Spezia - La Società Canottieri Velocior 1883 è stata protagonista anche ai Play the Games Special Olympics di Caserta sul Lago Patria nel fine settimana 18 e 19 maggio. Le gare sono state organizzati dalla Società Accademia del Remo di Napoli del vulcanico Giuseppe Del Gaudio, sotto l’egida di Special Olympics Canottaggio coordinato dal Tecnico Nazionale Paolo Ramoni, Special Olympics Campania, Federazione Canottaggio Canpania con il patrocinio del Comune e dell’Accademia Aereonautica di Caserta. Presenti oltre alla società organizzatrice, le Società Canottieri di Telimar Palermo, Canottieri Irno Salerno, Reale Canottieri Tevereremo Roma, Canottieri San Miniato, Canottieri Armida Torino e l’Associazione La Rete Pontinia.

Il programma prevedeva il mattino dopo la Cerimonia di Apertura e la lettura del Giuramento dell’Atleta Speciale le gare di Indoor Rowing dove gli Atleti allenati da Francesco Bernul e Rebecca Corsoni hanno conquistato nelle proprie rispettive finali la Medaglia d’Oro con Leonardo Lancia, Argento per Andrea Ciancio e Francesco Nieri, medaglia di Bronzo per Michele Fedi, Federica Granato e Luca Tedeschi, buoni piazzamenti per Gloria Cattani e Aurora Maggiani, nel pomeriggio si svolgevano i preliminari di Canottaggio del Doppio e Quattro GIG con Timoniere sulla distanza di 250 metri causa le condizioni meteo non favorevoli.
La domenica mattina pronti i team per le finali nel bacino remiero del Lago Patria nella bellissima struttura che fu realizzata in occasione dei Giochi del Mediterraneo che si svolsero nel 1960, per la Canottieri Velocior i primi a scendere in acqua è stato l’equipaggio formato da Andrea Ciancio, Pino Cocco, GianLuigi Pich, Michele Fedi con al timone Giuliana Bertoli che dopo una gara molto combattuta hanno ottenuto una medaglia di Bronzo. Nell’alternanza delle varie finali era la volta per il sodalizio spezzino di Leonardo Lancia, Francesco Nieri, Giuliana Bertoli, GianLuigi Pich con al timone Pino Cocco che alla fine di una finale combattuta mettevano la loro prua davanti a tutti andando a conquistare una bellissima medaglia d’Oro e per Leonardo Lancia era doppietta con la medaglia conquistata il giorno prima.

L’ultimo equipaggio a difendere i colori della Canottieri Velocior era formato da Gloria Cattani, Luca Tedeschi, Giuliana Bertoli, GianLuigi Pich con al timone Pino Cocco non riuscivano a salire sul podio e si dovevano accontentare di un ottimo quarto posto, ma le soddisfazioni per il Team ligure arrivavano dall’equipaggio misto Velocior-San Miniato con Federica Granato che andava a prendersi una bellissima medaglia d’oro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News