Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Maggio - ore 21.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

LA SERIE A E' A CINQUE PARTITE DI DISTANZA

Aquilotti record: quarta partecipazione consecutiva ai play-off di serie B. Martedì sul campo del Benevento per un'impresa come quella di Cesena. Chi vince trova il Perugia in semifinale.

LA SERIE A E´ A CINQUE PARTITE DI DISTANZA

La Spezia - Lo Spezia parteciperà per la quarta volta consecutiva ai play-off per la serie A. E' un record assoluto quello del club di Via Melara, che l'anno scorso si è fermato in semifinale contro il Trapani dopo essere uscito al primo turno con Modena e Avellino nelle edizioni precedenti. I 60 punti finali valgono l'ottavo posto alla squadra di Mimmo Di Carlo, che quindi da tecnico aquilotto potrà guidare i bianchi ancora una volta a caccia di gloria in un mini torneo tutto da vivere.
E' il Benevento di Marco Baroni l'avversario di Terzi e compagni, attesi martedì 23 alle 20.30 al "Ciro Vigorito" in una partita a eliminazione diretta. Questa sera i sanniti hanno battuto per 0-2 il Pisa grazie alle reti di Puscas e Falco, entrato nella ripresa al posto dell'infortunato Chisbah. E' il Perugia ad attendere la vincente del confronto. I play-off inizieranno però lunedì 22 al "Tombolato" di Cittadella dove scenderà in campo il Carpi di Giancarlo Romairone: chi vince trova il Frosinone.

Spezia costretto a vincere in 120'. Fu una sconfitta con rimpianti quella della stagione regolare a Benevento. Un gol nel finale abbattè uno Spezia che aveva sprecato un paio di ottime occasioni e che aveva reclamato un rigore su Sciaudone nel primo tempo. Per passare il turno, gli aquilotti dovranno vincere entro i tempi supplementari. In caso di parità dopo 90 minuti ci saranno infatti i due tempi da 15 minuti di extra time; in caso di ulteriore parità non si disputano i calci di rigore ma vince la squadra meglio classificata, ovvero il Benevento.
Chi passa sfida il Perugia: andata in casa della peggio classificata sabato 27 maggio alle 20.30, ritorno martedì 30 maggio alla stessa ora. Si gioca dunque su andata e ritorno. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità si qualifica per la finale la squadra meglio posizionata in classifica. Non si disputano quindi i tempi supplementari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure