Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 11 Dicembre - ore 17.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'unica via per il ritorno di Angelozzi è Volpi stesso

Oggi il patron prende in mano il "dossier Spezia". Chisoli pronto a presentare il suo terzo nome, l'ex palermitano Fabio Lupo. Poi la scelta del tecnico e infine via con il mercato.

LUPO IN POLE
L'unica via per il ritorno di Angelozzi è Volpi stesso

La Spezia - E' tutto nelle mani di Gabriele Volpi, che da oggi presumibilmente prenderà in mano il dossier Spezia a margine della Final Eight di pallanuoto e punterà il dito sul nome che costruirà la nuova stagione dello Spezia dal punto di vista tecnico. La lista che gli verrà presentata avrà scritto in cima il nome di Fabio Lupo, ex direttore sportivo del Palermo che ha rotto il rapporto con Zamparini e company a fine febbraio. A incontrare il pescarese e decidere di prendere questa direzione è il presidente Stefano Chisoli, l'uomo che lavora alla scelta del nuovo uomo mercato e che presenterà quindi la sua terza proposta dopo i rifiuti di Gianluca Andrissi, pronto per la Feralpisalò, e di Roberto Goretti, che continuerà a Perugia.

La piazza continua però a sognare il ritorno di Guido Angelozzi, ancora formalmente in carica al Sassuolo ma di fatto già appetito da diverse società. Il dirigente catanese però non sarà nella lista ufficiale da sottoporre a Volpi. La sua candidatura vive più che altro su un binario parallelo che in ogni caso è arrivato fino alle orecchie del patron e passerà al vaglio del suo più stretto consigliere per le attività sportive, ovvero Maurizio Felugo. D'altra parte tra Angelozzi e lo stesso Volpi esiste un canale diretto che non si è mai affievolito in questi anni: il secondo avvento passa da lì più che da intermediari.

Lo Spezia è a un bivio. Un profilo come quello del bravo professionista Lupo, o eventualmente di altri dalle stesse caratteristiche, ricalcherebbe lo schema visto già con Andrissi, con un direttore sportivo che sceglierà tra una rosa di allenatori già individuati dal club e che si confronterà con Chisoli e Micheli anche per vagliare le questioni più strettamente sportive.
L'arrivo di Angelozzi scompaginerebbe invece le carte vista l'esperienza e la caratura della figura: a lui le chiavi di tutti gli aspetti della gestione tecnica, dalle giovanili al mercato e fino alla scelta dell'allenatore. La prima ipotesi passa attraverso un contratto annuale, la seconda porta con sé l'apertura di un vero ciclo e di una stagione lunga di stabilità. Pochi giorni per deciere, poi sarà tempo di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News