Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Settembre - ore 19.55

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia
56,13%
38,90%
2,42%
0,89%
0,52%
0,46%
0,24%
0,18%
0,17%
0,08%
Ultimo aggiornamento: 22/09/2020 10:02:52 Sezioni 1795 di 1795

L'ex aquilotto Pietro Puzone in difficoltà, scatta la solidarietà

era nello spezia di carpanesi
L'ex aquilotto Pietro Puzone in difficoltà, scatta la solidarietà

La Spezia - Giocatore e persona di cuore, così gli spezzini ricordano Pietro Puzone. Aquilotto di un'annata indimenticabile nonostante il finale amaro, non protagonista di prima linea ma personaggio positivo che interpretava un calcio passionale e autentico. Ebbene, l'ex centrocampista di Sergio Carpanesi vive oggi in condizioni di grande difficoltà economica e sociale. A portare la sua storia a galla un abitante di Acerra, paese natale di Puzone, oggi 57enne, in cui è tornato a vivere dopo aver appeso le scarpette al chiodo. "L''ex calciatore del Napoli di Maradona vive come un clochard, dorme sulle panchine e i bisogni se li fa addosso. Tanto che i residenti hanno isolato la panchina su cui vive”, ha scritto un ascoltatore alla trasmissione La Radiazza di Radio Marte.
Un racconto che ha mosso le coscienze di molti che lo hanno conosciuto e del sindaco del paese dell'hinterland napoletano, che hanno promesso di aiutare l'ex giovane promessa degli azzurri. Puzone giocò nello Spezia nel campionato 88/89, quello della promozione in serie B sfiorata. Il suo capitano era Luciano Spalletti in una delle squadre più amate di sempre da queste parti composta dai vari Rollandi, Stabile, Tacchi, Telesio, Giorgi, Siviero e tanti altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News