Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 23.02

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

L' Autorev vince anche l'anticipo col Santa Margherita

pallavolo
L' Autorev vince anche l'anticipo col Santa Margherita

La Spezia - AUTOREV LA SPEZIA – TIGULLIO S. MARGHERITA 3–1
Set: 25-19 in 23 minuti / 23-25 in 25 / 25-23 in 26 / 25-17 in 22.

SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Battistini 2, Leri 27, Gianardi 7, Petacchi 11, Tesconi 14, Magni 1, D’ Ambrosio 14, Cecchinelli 0, Pilli libero; n.e. Lazzarini, Cento, Buccelli. All. Damiani; vice Ferraro.
TIGULLIO SANTA MARGHERITA: Bonazzi 3, Passarelli 0, Castagna 8, Sogliani 14, Bargi 5, Alcidi 2, Grosso 12, Gulisano G. 10, Gulisano A. 0, Bozzo 3, Volvera 0, Schiaffino libero; n.e. Curtale. All. Soffietto; vice Perri.
Arbitri: Coppola e Shuli.

L’ Autorev Spezia capoclassifica viene fuori magari solo nell’ultimo set, ma aggrappiamoci alla famosa massima secondo la quale la classe viene fuori alla distanza e in effetti è costato un po’, battere questo Tigullio Sport Team presentatosi al Palamariotti assai determinato.
Per la cronaca nell’ Autorev Sp la Battistini al palleggio con la Leri opposto, al centro la Gianardi e la Petacchi, di banda la Tesconi e la D’ Ambrosio e alla luna vi fa comparsa pure la Magni; da libero giostra la Pilli, brevemente si vede (seppur non in maglia bianca) la Cecchinelli, a cui però viene in sostanza concesso un turno di riposo.
Le ospiti rispondono con la Bonazzi ad alzare e la Castagna in diagonale, centrali la Sogliani e la Bargi, all’ala la Grosso e Giada Gulisano con la Schiaffino libero: per un po’ si vedono pure la Passarelli e la Alcidi per dare un po’ di rifiato rispettivamente alla Bonazzi e alla Sogliani.
Come accennato, l’ Autorev fatica non poco per tre frazioni, poi nell’ultima le sammargheritesi pagano probabilmente lo sforzo. Chiara Leri “top scorer” anche più nettamente del solito. Il vantaggio delle spezzine sul Di Calizzano Carcare secondo sale ora a 9 punti; ma le bianconere hanno giocato al momento una gara in più. In attesa di vedere cosa succede nel weekend a venire, “rompete le righe” sino a lunedì prossimo, forse coach Marco Damiani ha pensato che la sua capolista necessiti di un po’ di svago.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News