Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Ottobre - ore 21.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Italiano vuole certezze: Terzi e Maggiore pronti

Ferrer si gioca il posto con Sala, Ramos verso la riconferma. In avanti ballottaggio tra Farias e Verde. Udinese falcidiata a centrocampo, davanti Nestorovski favorito su Okaka.

le probabili formazioni
Italiano vuole certezze: Terzi e Maggiore pronti

La Spezia - Sosta Covid o no, l'idea rimane di gestire l'inserimento dei nuovi con prudenza e provare a tirare fuori il meglio dalle due partite che mancano prima dello stop per le nazionali. E tra i due impegni, quello contro l'Udinese è sulla carta il più indicato per portare a casa i primi punti da questa serie A. Così stasera Vincenzo Italiano dovrebbe scegliere l'esperienza di Terzi e Maggiore per donare maggiore fluidità alla sua manovra. E' in particolare in difesa che si sono palesati i maggiori problemi all'esordio contro il Sassuolo. Così il capitano, che con Erlic ha giocato decine di partite, sconta la squalifica e va con tutta probabilità nell'undici iniziale. La difesa dovrebbe essere completata da Ferrer (in ballottaggio con Sala) e Ramos sui terzini. In porta ovviamente Zoet.
Il discorso fatto per Terzi vale anche per Maggiore, che si gioca con Mora il ruolo di mezzala sinistra. Lì tre giorni fa ha giocato Pobega, che sicuramente si ritaglierà spazi importanti in stagione ma al momento è molto meno rodato negli schermi. Ricci è la mente, Bartolomei si piazza come sempre a destra. Possibile esordio di Agoumé a partita in corso. In attacco ci sono Gyasi e Galabinov abbastanza sicuri di un posto. L'altro se lo giocano Farias e l'ultimo arrivato Verde: a seconda di chi gioca dei due, Gyasi si sposta da sinistra a destra.

Qui Udine. Tutti a centrocampo i problemi di Luca Gotti. Quella di Arslan è l'ultima defezione che si aggiunge a quelle di Jajalo, Stryger, Mandragora e Walace. Attorno a De Paul dovrebbero quindi fare avanti e indietro Coulibaly e Ouwejan, con Ter Avest e Zegelaar a percorrere le fasce nel centrocampo a cinque. Davanti a Musso ci sono De Maio, Becao e Samir. In avanti Nestorovski favorito su Okaka, accanto a lui Lasagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News