Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Gennaio - ore 22.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Italiano con forze fresche, Mihajlovic con i titolari

Oggi Bologna-Spezia per la Coppa Italia. Riposano Terzi, Ricci, Pobega e Nzola tra gli altri. Verso una maglia Mora, Acampora, Ismajli, Agoume e Piccoli. Nei rossoblù c'è Poli dopo due mesi.

le probabili formazioni
Italiano con forze fresche, Mihajlovic con i titolari

La Spezia - La vigilia dice che per lo Spezia sarà l'occasione di far giocare chi ha trovato meno minutaggio. Per il Bologna invece il tentativo di consolidare le buone sensazioni dopo la vittoria contro la Sampdoria. Per i primi tanto turn over, per i secondi invece in campo tanti di quelli che sulla carta erano stati presi per fare la differenza. Oggi quarto turno di Coppa Italia al Dall'Ara (17.30, streaming Rai) per gli aquilotti, che in Emilia-Romagna ormai stanno mettendo radici. Dall'inizio del campionato, e compresa quella di oggi, Italiano ed i suoi ragazzi avranno giocato 9 partite di cui sei tra Cesena, Parma e il capoluogo.
Riposano sicuramente Terzi, Ricci, Pobega e Nzola tra gli altri. Riposa probabilmente anche Provedel, reduce dalla prestazione decisiva contro l'Atalanta. Italiano prova a fare la magia che gli è riuscita tante volte in queste due stagioni: chi entra, anche se assente da tempo, si cala nei meccanismi del suo gioco senza frizioni di ingranaggi. Lo Spezia quindi dovrebbe schierare Rafael in porta, Mattiello (staffetta con Vignali) a destra e Marchizza a sinistra; i centrali saranno Chabot e Ismajli alla prima da titolare. Agoume regista davanti alla difesa con Deiola e Mora ai suoi fianchi. In attacco sarà Piccoli il centravanti con il rientro di Agudelo a destra ed il probabile utilizzo di Acampora da ala sinistra come già avvenuto in passato.

Qui Bologna. Sinisa Mihajlovic pare invece orientato a mettere giù una formazione meno sperimentale. Davanti a Da Costa dovrebbe tornare Medel, già centrale di difesa in altre occasioni, in modo da lasciare a Poli il ruolo di colonna del centrocampo. Farà coppia con il giapponese Tomiyasu, con De Silvestri terzino destro e Denswil a sinistra. Oltre a Poli, in mezzo anche Dominguez e Svanberg. Barrow attaccante centrale, con Orsolini e Vignato sulle ali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News