Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Gennaio - ore 08.54

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Italiano: "Serviranno attenzione e qualità, Bologna arrabbiatissimo"

L'allenatore alla vigilia del turno infrasettimanale: "Felici di tornare nel nostro stadio, vogliamo ben figurare".

LO spezia torna al picco
Italiano: "Serviranno attenzione e qualità, Bologna arrabbiatissimo"

La Spezia - “Non vedevamo l'ora di tornare al Picco, per noi fino ad oggi sono state undici trasferte. Scendere in campo nel nostro stadio, nel nostro habitat sarà un'altra cosa. Siamo felici e speriamo di fare un'ottima gara perché ci teniamo a ben figurare nel nostro stadio”. Così Vincenzo Italiano alla vigilia di Spezia-Bologna, partita che domani accenderà i fari della Serie A sull'impianto di viale Fieschi dove gli aquilotti andranno a caccia del riscatto dopo il pesante k.o. di Crotone.

“Rivedendo la partita di sabato ho avuto le stesse sensazioni del campo e del dopo gara – ha affermato il mister – nel primo tempo siamo stati bravi a recuperare lo svantaggio e a cercare il raddoppio anche se non ci siamo riusciti come ci è già capitato in questo inizio di stagione. Può capitare di entrare poco concentrati nella ripresa ma questo rischia di farti perdere le partite perché lo Spezia senza attenzione e qualità al massimo può perdere con chiunque. Nella ripresa – ha aggiunto - c'è stata una flessione anche perché nel primo tempo abbiamo corso tanto e male, quando sbagli troppi appoggi e non sei bravo negli ultimi metri perdi le partite. Speriamo che questo ci sia servito da lezione e ci faccia reagire già da domani”.

Quindi sugli avversari di domani: “Sarà una partita difficilissima come tutte le altre perché noi non possiamo non arrivare con la massima concentrazione a qualsiasi sfida. Affronteremo un Bologna arrabbiatissimo reduce da una sconfitta e dal ritiro, inoltre nelle infrasettimanali tutti vogliono cercare di fare punti e muovere la classifica. Sulla carta rispetto a noi loro sono molto più avanti e dovremo fare il massimo stando attenti a tutte le situazioni concedendo il meno possibile cercando di essere concreti visto che abbiamo creato molto senza realizzare. Ci metteremo la massima attenzione – ha chiuso Italiano – perché crediamo molto in quello che stiamo facendo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News