Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 28 Novembre - ore 21.30

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ismajli e Sena all'esordio assoluto, tocca a Vignali

Oggi Cittadella-Spezia per il terzo turno della Coppa Italia. Italiano fa giocare i meno utilizzati, chance per l'albanese ed il brasiliano. Estevez candidato a giocare dal pirmo minuto, in avanti spazio a Piccoli.

le probabili formazioni
Ismajli e Sena all'esordio assoluto, tocca a Vignali

La Spezia - Quando hai utilizzato 28 calciatori in cinque giornate di campionato, di seconde linee non ne esistono. La Coppa Italia di oggi pomeriggio semmai sarà utile per qualche esordio, assoluto o dal primo minuto, e per mettere minuti nelle gambe dei prossimi che, c'è da scommetterci, verranno utili anche in serie A. Con dieci indisponibili, in altri momenti l'impegno infrasettimanale sarebbe stato maledetto da Italiano. Oggi invece riesce comunque a portarne 24 al Tombolato di Cittadella e cucire una formazione interessante. Magari non proprio collaudata per il suo gioco, ma talentuosa abbastanza da vedersela contro i veneti, reduci da una partenza straordinaria in serie B.
Quelli che hanno bisogno di riposo dopo Parma e prima della Juventus sono sicuramente Terzi, Chabot, Sala, Pobega, Gyasi e Nzola. Così davanti a Rafael, si va verso l'esordio stagionale di Vignali e Ismajli, terzino e centrale, con Dell'Orco al fianco dell'albanese e Bastoni ancora in campo in vista del rientro di Marchizza domenica prossima. Seguendo la linea del turno over, in mezzo toccherà a Leo Sena con Estevez a destra e Mora a sinistra. In avanti spazio a Piccoli, Farias a sinistra e Agudelo ancora in campo dopo il gol del Tardini.

Qui Cittadella. Anche Roberto Venturato ha qualcuno a cui concedere minutaggio. Uno è Karamoko Cissé, attaccante potente che ha visto poco il campo fino ad oggi. Un altro è Theophilus Awua, centrocampista di proprietà Spezia mai utilizzato in questa serie B fino ad oggi. Davanti a Kastrati ecco il quartetto composto da Cassandro, Perticone, Camigliano e Donnarumma. In mezzo l'inossidabile Iori con Gargiulo e Proia mezzali. Rosafio è il trequartista nel 4-3-1-2, a servizio di Grillo e Cissé. Fuori dai convocati Tavernelli e Branca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News