Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Novembre - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

In duemila al PalaMariotti per l'amichevole Fortitudo-Mens Sana

Un successo la giornata di grande basket maschile alla Spezia.

In duemila al PalaMariotti per l´amichevole Fortitudo-Mens Sana

La Spezia - Fortitudo Bologna-Soundreef Mens Sana Siena 60-71
(14-13; 33-29; 46-50)

FORTITUDO BOLOGNA: Bonazzi, Cinciarini 9, Mancinelli 9, Legion 14, Montanari 1, Chillo 4, Pini 5, Italiano 2, McCamey 16, Murabito, Pederzoli. All: Boniciolli

SOUNDREEF MENS SANA SIENA: Masciarelli, Ebanks 17, Casella 16, Cepic, Vildera, Cappelletti 13, Simonovic 4, Sandri 7, Saccaggi 9, Lestini 5, Bartoli. All. Griccioli


Molto più di un’amichevole e non soltanto per la rivalità storica. C'erano circa 2mila persone al PalaMariotti per una delle classicissime del basket italiano: Fortitudo Bologna-Soundreef Mens Sana Siena. I toscani, pur privi di Elston Turner ancora a riposo dopo l’infortunio nel Memorial Pentassuglia a Brindisi sette giorni fa, battono 71-60 gli emiliani nell’amichevole organizzata a La Spezia dal locale club di tifosi della “Effe”.
La squadra di Boniciolli chiude avanti i primi venti minuti (33-29) ma dal terzo quarto in poi il copione cambia. Trascinata da Cappelletti, Ebanks e Casella la Mens Sana prima pareggia i conti e poi sorpassa la Fortitudo prendendo anche il largo con le triple del play e 5 punti consecutivi dell’ala ex Mantova a metà dell’ultimo quarto. Nell’ultimo parziale i biancoverdi di Griccioli toccano anche il massimo vantaggio (+12 con 2’51” sul cronometro) e resistono agli assalti finali della Fortitudo per il 71-60 finale.

Dietro a tutto questo c’è l’organizzazione del Fortitudo Club Spezia e in particolare di Federico Spagna, deus ex machina di un gruppo nato da appena due anni ma che oggi conta già una ventina di appassionati. Tutto è nato da un viaggio in macchina, di ritorno dalle Final Four di Forlì che sancirono il ritorno in serie A2 proprio di Fortitudo Bologna e Mens Sana Siena. "Mi sono appassionato al basket dei primi anni ’90 e alla Fortitudo di Myers anche se la nascita del Club però è piuttosto recente – racconta Federico al sito ufficiale della Mens Sana -. Con tre amici stavamo rientrando da Forlì e lungo la strada ci siamo detti: adesso che siamo tornati in serie A2 facciamo il nostro Club di tifosi per seguire la Fortitudo. Da quel momento siamo cresciuti anche numericamente e approfitto per ringraziare tutti i ragazzi che hanno fatto un grande sforzo anche per questa amichevole – prosegue -. Tutti hanno dato un aiuto importante e meritano tutti il mio ringraziamento: Carpazi (Giovanni Carpani), Fabietto (Fabio Simonelli), Willy (Willy Perfigli), Il Rena (Renato Molinelli), Luca (Luca Mastrantonio), Il Profe (Marco Mezza), Gigione (Luigi Corradi), Puccio (Luciano Puccetti), Andre (Andrea Amadori), Cencia (Daniele Cenciarelli), Paga (Gabriele Paganini), Carty (Marco Artioli), Nardo (Stefano Nardini), Elis (Luigi Elis Stakaj) e Dami (Damiano Venturi)".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure