Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 22.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il giorno dopo, nessun ottimismo sulle condizioni di Capradossi

Il ginocchio è malandato
Il giorno dopo, nessun ottimismo sulle condizioni di Capradossi

La Spezia - Non erano prevedibili e non erano previste buone notizie riguardo alle condizioni di Elio Capradossi. Ventiquattr’ore dopo il grave infortunio subito dopo pochi minuti dall’inizio di Cremonese-Spezia, il ginocchio del centrale difensivo di mister Italiano non lascia ben sperare riguardo alla possibilità di vederlo in campo nuovamente nel corso di questa stagione. Gonfio e dolorante, in attesa degli esami strumentali che si svolgeranno nei primi giorni della prossima settimana un doveroso realismo pervade l’ambiente Spezia.
Da capire se il brusco movimento rotatorio ha compromesso un menisco oppure, peggio, qualche legamento. Anche solo nel primo caso non ci sono da attendersi miracoli modello Baresi a USA 94. Speranze davvero appese ad un lumicino, gli aquilotti si presentano allo scatto finale della stagione che vale la serie A con due soli centrali a disposizione: Terzi ed Erlic. La speranza è che il problema di Capradossi sia quantomeno risolvibile entro l’inizio della prossima stagione, che a seconda della categoria sarà tra la seconda e la quarta settimana di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News