Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Settembre - ore 15.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il diesse Vagnati passa al Torino e torna a puntare Giulio Maggiore

un investimento
Il diesse Vagnati passa al Torino e torna a puntare Giulio Maggiore

La Spezia - Quell'offerta da 150mila euro e qualche bonus dell'estate 2018 appariva già allora irrisoria. Oggi pensare di pagare così il talento di Giulio Maggiore, ormai in under 21 azzurra in pianta stabile, non sarebbe nemmeno concepibile. Eppure un anno e mezzo fa, con il contratto in scadenza, era quanto la Spal si è era detta disponibile a pagare il centrocampista che oggi, a 22 anni compiuti da poco, ha già 100 presenze in serie B e una lunga schiera di estimatori.
Diesse era Davide Vagnati, uomo mercato che ha costruito il miracolo emiliano della doppia promozione più salvezza in serie A. Oggi in procinto di passare al Torino dopo aver risolto il contratto con i biancazzurri. Per lui sembra esserci il Torino nel futuro e anche un ritorno di fiamma per Maggiore, ambito anche dal Bologna. Lo stop ai campionati fa calare i prezzi di molti calciatori, ma impone di investire sui giovani e sulle future plusvalenze. Maggiore in questo senso è l'identikit giusto. Quotazione? Prima della pandemia Guido Angelozzi si sarebbe seduto a parlare per non meno di 6 milioni di euro più bonus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News