Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre - ore 14.48

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Venezia delle contraddizioni: pareggia tanto, vola in trasferta ma rischia di finire male

avversario ostico per italiano
Il Venezia delle contraddizioni: pareggia tanto, vola in trasferta ma rischia di finire male

La Spezia - E' una delle squadre che gioca meglio al calcio dell'intera serie B ma occupa una posizione di classifica non certo comoda. Il Venezia di Alessio Dionisi, una delle alternative di Angelozzi dell'estate scorsa a Vincenzo Italiano, combatte per evitare di farsi risucchiare nella zona bassa ma, a ben guardare, a 41 punti come il Perugia oggi rischierebbe di disputare lo spareggio playout. Sì, perchè insieme al Chievo, è la squadra che pareggia più di tutti, ben 14 voltee che pur subendo pochi gol, 38 come lo Spezia, ne segna ancora meno, 32. Decisamente più a suo agio lontano dalla Laguna dove ha raccolto 26 punti, terzo miglior rendimento della cadetteria, disastroso l'andamento al "Penzo" dove i punti infilati sono solo 15. Al termine del pareggio per 1-1 nel match contro il Pescara, il tecnico arancioneroverde non può che essere arrabbiato: "Si era messa bene e poi c'è stato un blackout ingiustificabile. Non possiamo cercare alibi nelle decisioni dell'arbitro, stavamo conducendo bene la gara, ma poi è subentrata una paura di vincere che non deve esistere. Ci è mancato coraggio, le partite vanno affrontate a viso aperto per vincerle. Questa è una mia responsabilità. Potevamo essere a 43 punti invece siamo a 41, siamo sempre lì e non è finita, ma di sicuro abbiamo sprecato una buona occasione. Dobbiamo rimboccarci le maniche perchè ci aspetta una trasferta molto difficile a La Spezia, dovremo provare a fare risultato nonostante le assenze e un avversario molto forte".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News