Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Marzo - ore 21.11

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Montagna in gestione ad Attiva, nascerà un'area per il "crossfit"

L’associazione gestirà il parco sportivo di Viale Fieschi fino al 2024 a meno che non sia creato un nuovo bando nel frattempo. Il Comune si tiene gli incassi ma verserà 37mila euro all’anno all’affidataria.

fino al 2024... forse
Il Montagna in gestione ad Attiva, nascerà un'area per il "crossfit"

La Spezia - L’Attiva Sportutility chiude il cerchio: gestirà anche il campo sportivo “Alessandro Montagna”. Dal 1° gennaio scorso è infatti finita la parte di sperimentazione per quanto riguarda la struttura di Viale Fieschi, quella che ha cercato di far tornare il presidio preso in gestione dal Comune della Spezia tra le abitudini degli sportivi spezzini. Ora inizia una fase “ponte”, ovvero che servirà a traghettare in futuro verso un nuovo bando per cercare un partner di lungo termine. L’accordo con Attiva scadrà infatti nel 2024, ma tra le clausole c’è la possibilità di revocare l’affidamento in qualsiasi momento con tre mesi di preavviso.

Perché ciò accada però il Comune della Spezia spera innanzitutto di modificare la convenzione con la Marina Militare estendendola oltre la scadenza del 2034 e limando alcune postille che rendono il "Montagna" poco appettibile per un privato. Nel frattempo Attiva garantirà l’apertura del campo sportivo per un monte orario di circa 2.405 ore all’anno, gli orari saranno 8-17 in inverno e 8-20 in estate. All’asd spetterà la gestione dei calendari dei campi sportivi (campi da tennis, da calcio a cinque, a sette ed a undici), compresa la pulizia dei campi all’aperto di pallavolo, pallacanestro e della relativa area verde. Lo stesso sarà tra i suoi compiti gestire gli spogliatoi ad esclusione dei due spogliatoi riservati all’atletica leggera e che sono regolati da un accordo diretto con la Fidal.

“Gli incassi derivanti dall’utilizzo dei vari campi, con l’applicazione delle tariffe già stabilite dall’amministrazione, saranno introitate direttamente nelle casse comunali”, precisa la determina dirigenziale, mentre i consumi elettrici, gas e acqua sono a carico del Comune. All’Attiva andranno 37.280 euro più IVA in tranche trimestrali. "A febbraio partiranno i lavori per rifare i campi da basket e da pallavolo - annuncia intanto l'assessore Lorenzo Brogi - e presto nascerà anche una zona per attività tipo crossfit con attrezzature per l'allenamento all'aperto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News