Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Marzo - ore 16.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Cosenza non ha più subito gol dopo il 4-0 del "Picco"

Il Cosenza non ha più subito gol dopo il 4-0 del "Picco"

La Spezia - Giornata di amarcord per 4 allenatori la seconda di ritorno della Serie BKT: in particolare Giovanni Stroppa si ritroverà di fronte quel Foggia che ha portato in B due anni fa e salvato lo scorso. Ex anche Gregucci a Lecce, Marino a Brescia e Pillon a Livorno. C’è poi il Cosenza che sta continuando la corsa verso la salvezza grazie alla ritrovata verve della sua difesa, imbattuta da 388 minuti. Ecco le curiosità sul prossimo turno segnalate da Calcio & Social Communication:

4 Giornata amarcord in Lega B con 4 allenatori che incrociano le loro ex squadre: si comincia da Foggia-Crotone con Stroppa che fa il suo primo ritorno da ex allo Zaccheria, dove ha allenato fino al giugno scorso, riportando in B i pugliesi nel 2016/17 e vincendo la supercoppa di Lega Pro, con 87 panchine totali ed uno score di 45 vittorie, 21 pareggi e 21 sconfitte. In Salernitana-Lecce Gregucci ritrova i salentini che ha guidato dal luglio al settembre 2005 per 6 panchine, con 2 pareggi e 4 sconfitte. In Livorno-Pescara Pillon fa il suo ritorno in Toscana, dopo che ha guidato gli amaranto dal luglio 2010 al febbraio 2011 per 11 vittorie, 8 pareggi e 10 sconfitte in 29 partite ufficiali. In Brescia-Spezia sono 13 le panchine da ex per Pasquale Marino, con score di 3 successi, 4 pareggi e 6 sconfitte, alla sua prima come avversario al Rigamonti.

17 / 33 Difese quasi agli antipodi di fronte al Tombolato in Cittadella–Carpi: 17 le reti subite dai veneti, seconda migliore del torneo dietro al Palermo (15), 33 quelle dagli emiliani, retroguardia più perforata del campionato.

388’ Bunker-Cosenza: i calabresi non subiscono gol da 388’, con ultimo gol subito firmato Ricci – su rigore – nello 0-4 del Picco di La Spezia dell’8 dicembre scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News