Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Marzo - ore 20.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Il Carpi ha gli arbitri nel mirino: "Maggioni ne ha fatte di ogni"

Lo sfogo del patron Bonacini: "In dieci anni non abbiamo mai protestato, ora basta".

Il Carpi ha gli arbitri nel mirino: "Maggioni ne ha fatte di ogni"

La Spezia - “L’andamento della partita e gli episodi sono sotto gli occhi di tutti. Oggi è stata una brutta pagina del calcio, i due rigori non concessi su Pasciuti e Mustacchio sono evidenti. I ragazzi hanno fatto una bellissima partita e sono molto contento della loro prova, abbiamo fatto una gran prestazione. Mi sta bene perdere se la squadra ha dei limiti ma non in questo modo”. Stefano Bonacini non le manda a dire. Con parole pacate ma nette, il patron del Carpi punta il dito su alcune decisioni arbitrali dopo la sconfitta patita in casa dal Perugia allo scadere. "I ragazzi hanno fatto vedere oggi delle cose importanti e li ringrazio così come i tifosi che hanno apprezzato la prestazione e capito il momento della squadra e della società. Oggi Maggioni ne ha combinate di tutti i colori, possiamo avere dei limiti e se dobbiamo perdere per mancanze nostre lo accettiamo, ma non così”.

I biancorossi sabato giocheranno la seconda partita consecutiva in casa ospitando lo Spezia, che si troverà davanti un ambiente carico. Lo stesso ambiente che si troverà davanti l'arbitro che sarà designato in questi giorni a condurre una partita già oggi carica. “In questi dieci anni non abbiamo mai dato colpa alla sfortuna e non abbiamo mai parlato degli arbitri, nemmeno dopo i tre rigori contro in una sola partita a Brescia anni fa. Se siamo ultimi in classifica probabilmente i nostri meriti sono di essere ultimi e ce li prendiamo, ma allo stesso modo se ci sono dei rigori netti ce li devono dare e l’atteggiamento dell’arbitro di oggi non è stato corretto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News