Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Giugno - ore 17.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Bari inguaia l'Entella, il Venezia abbatte il Palermo

Il Bari inguaia l'Entella, il Venezia abbatte il Palermo

La Spezia - Il Bari dopo cinque turni torna alla vittoria con la Virtus Entella 1 a 0. Una vittoria che fa agganciare il Venezia al quinto posto e condanna invece i liguri a soffrire, nonostante una buona gara. Decide il gol di Balkovec al 20', il primo in Italia del giocatore sloveno. Parte meglio il Bari che va vicino al gol con Sabelli e poi con Improta. L’Entella risponde al 12’ con Benedetti che costringe Micai agli straordinari. Il gol arriva al 20’ con un siluro di sinistro da 30 metri di Balkovec che la mette all’incrocio dei pali dove Iacobucci non può arrivare. L’Entella reagisce con La Mantia che manda alto da ottima posizione. Nella ripresa il Bari sfiora il raddoppio all’8 con Basha che prende il palo esterno con un tiro dalla distanza. A parte un’occasione di Floro Flores, respinta bene in angolo da Iacobucci, succede poco in un finale convulso ma scarno di occasioni.

Il Venezia cala il tris al Palermo e continua la sua corsa playoff. La squadra di Filippo Inzaghi domina e si impone nettamente sui rosanero nel primo dei due anticipi della 38/a giornata di Serie B ConTe.it: al ‘Penso’ finisce 3-0. Per i lagunari, terzo successo consecutivo e tre punti che permettono loro di raggiungere quota 60, con il quinto posto solitario. Brusca battuta d’arresto per i siciliani di Tedino che restano a quota 63, a braccetto con il Parma e a +1 dal Frosinone: ovviamente emiliani e laziali hanno una gara in meno. I rosanero interrompono la striscia di quattro risultati utili consecutivi. Undici minuti e lagunari in vantaggio: Suciu riceve da Falzerano e batte con un gran sinistro da fuori Pomini per l’1-0. Il Palermo non ha nemmeno il tempo di reagire perché al 17' arriva già il raddoppio: la firma è quella di Stulac, che insacca con un preciso destro dalla distanza. Padroni di casa scatenati e vicinissimi al tris: il diagonale di Litteri, servito da Marsura a centro area, scheggia il palo. I rosanero non riescono a creare veri pericoli alla porta di Audero. La squadra di Inzaghi chiude i conti a metà ripresa: sul traversone pennellato da Stulac, l’ex Andelkovic sfrutta un rimpallo in mischia e colpisce di destro realizzando il 3-0 (63'). Nel finale, chance per il gol della bandiera degli ospiti: ma la girata di Trajkovski trova il palo alla destra di Audero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News