Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 20 Agosto - ore 22.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Iemmello il doppio ex, di là ha lasciato gol e di qua una plusvalenza

Iemmello il doppio ex, di là ha lasciato gol e di qua una plusvalenza

La Spezia - Evoca sentimenti opposti nelle due tifoserie, e non potrebbe essere diversamente. Per gli spezzini è l'attaccante del "gran rifiuto", evaporato l'ultimo giorno del calciomercato 2016 lasciando Mimmo Di Carlo senza l'attaccante che gli avrebbe dovuto garantire i gol per fare un grande campionato. Per i foggiani è il miglior bomber della storia recente, capace di 53 gol in 77 presenze, ma incapace di portare la squadra in serie B nonostante due campionati da protagonista.
Eppure Pietro Iemmello è anche una delle poche cose che Spezia e Foggia hanno in comune, d'altra parte la sfida è del tutto inedita in campionato e ha un solo precedente in coppa. Allo Spezia arrivò per intuizione di Giancarlo Romairone che lo aveva avuto a Vercelli riscattandolo dalla Fiorentina di Pradè, nelle cui giovanili era cresciuto. Due anni in prestito al Foggia - con tanto di fuga dal ritiro del Lanciano - e ogni gol segnato che faceva esultare lo "Zaccheria" quanto il "Ferdeghini" che vedeva materializzarsi una plusvalenza.
Con due presenze in maglia bianca e un gol, Iemmello ha portato nello scorso bilancio un attivo di due milioni e oltre allo Spezia, perché tanto lo ha pagato Guido Angelozzi a Sassuolo. A sua volta l'ex diesse aquilotto lo ha girato al Benevento dopo un solo anno più che raddoppiando la cifra che l'aveva pagato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News