Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Giugno - ore 15.50

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Idee chiare e sorrisi: "A Lecce ce la giocheremo"

Lo Spezia arriva all'ultima giornata quasi certo dei play off, ma non farà sconti. Mora: "In quelle partite hai la testa pesante. Noi punteremo a tenerla in bilico e poi vediamo quello che succede".

con i tifosi all'ipercoop
Idee chiare e sorrisi: "A Lecce ce la giocheremo"

La Spezia - Mezz'ora prima le taglie XXS sono già schierate in prima fila. Sono le tute bianche e nere dei piccoli tifosi dello Spezia che aspettano che arrivino i propri beniamini per una sessione di foto e autografi. Un appuntamento ormai classico da quando il club ha stretto un accordo commerciale con l'Ipercoop del centro commerciale Le Terrazze. Non si registra ancora un giocatore che abbia detto "no" al contatto con i tifosi. Chi manca, come oggi Bartolomei, lo fa solo perché costretto da cause di forza maggiore.
I pennarelli saettano veloci sulle fotografie quando i trespoli accolgono i tre tesserati. Le mamme inquadrano i figli accanto agli sportivi e scattano. I padri inquadrano i figli accanto alle sportivi e scattano, poi passano telefoni e fotocamere alle mamme che inquadrano i padri accanto agli sportivi e scattano. "Ci stiamo allenando bene in questo periodo e andiamo a Lecce per fare punti - assicura Emmanuel Gyasi - Saremo di scena su un campo difficile, ma vogliamo i play off e vogliamo poi giocarceli fino in fondo". Eletto il man of the match contro il Crotone dal popolo bianco. "Mi fa molto piacere, mi da forza - dice l'attaccante evitando le manovre di disturbo di Okereke, coinquilino e amico stretto - La serie B? Tute le esperienza che ho fatto in passato mi sono servite. Poi qui ho trovato l'aiuto dei compagni e un mister che mi ha dato fiducia".

Luca Mora è uno dei leader della formazione. E da leader parla, sempre. "A fine campionato i valori si appianano abbastanza e tutte hanno partite difficili - dice - Nel caso dei play off oltretutto si giocherà di sera, e con il fresco penso escano i veri valori. A Lecce? Noi in trasferta abbiamo fatto sempre buone partite. Abbiamo passato il periodo più difficile, oggi stiamo bene anche fisicamente". Lui una partita che valeva la serie A l'ha giocata non molto tempo fa. Era il 13 maggio 2017 e arrivò una sconfitta, che bastò in ogni caso a quella Spal a festeggiare la promozione vista la contemporanea sconfitta del Frosinone. "Avendo fallito il match contro il Padova e avendo avuto tutti questi giorni di riposo, per esperienza dico che arrivi alla partita cruciale con la testa pesante - dice - Con trentamila persone sugli spalti, se parti bene ti carichi e tutto va in discesa. Ma se iniziano a passare i minuti, poi subentra l'ansia. Noi punteremo a tenerla in bilico il più a lungo possibile per far aumentare questa pressione. Di certo non ci sono partite scontate, il format ha reso il campionato interessante fino alla fine".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News