Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Giugno - ore 22.12

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

I playout più assurdi e ingiusti della storia del calcio italiano

I playout più assurdi e ingiusti della storia del calcio italiano

La Spezia - "E' inaccettabile che dopo venti giorni di vacanza ci venga detto che dobbiamo giocarci la stagione in una settimana". Dante Scibilia è il dg del Venezia, che tra quattro giorni dovrebbe scendere in campo per la partita d'andata dei playout contro la Salernitana. Uno choc per il club che pensava di essere salvo e che programmava la prossima stagione. "Ci è stato detto che non potevo difendere i nostri diritti perché eravamo salvi e non potevamo tenere nulla. Oggi invece scopriamo di essere vittime. La società adira tutte le vie legali per difendere i propri interessi".
"Io farò quello che mi dice la mia società - dice Serse Cosmi - Se la mia società mi dice che devo andare a giocare, io vado a giocare. Ma oggi mi sento devastato". "Abbiamo manifestato ai colleghi del Venezia tutta la nostra solidarietà e nelle more in cui l'Aic decidesse di indire uno sciopero al fine di ottenere l'annullamento dei playout noi lo sosterremo com'è giusto che sia altrimenti siamo pronti a scendere in campo nelle date stabilite dalla Lega ovvero il 5 e il 9 giugno prossimi", la nota dei giocatori della Salernitana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News