Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Hummer, kalashnikov e fame di gol: è Shekiladze

Dal 1° luglio sarà un nuovo giocatore dello Spezia, nel frattempo l'attaccante georgiano 24enne fa andare su tutte le furie il presidente del Tuttocuoio. E su Facebook posa con un mitra in mano (vero o falso?).

IL PERSONAGGIO
Hummer, kalashnikov e fame di gol: è Shekiladze

La Spezia - Non sembra esattamente quel tipo di giocatore che ha paura di "metterci la gamba", come si dice in gergo. Irakli Shekiladze, 24enne di Tblisi, dal 1° luglio sarà ufficialmente un nuovo giocatore dello Spezia. Prelevato a parametro zero dal Tuttocuoio, il georgiano si aggregherà ai suoi nuovi compagni nel ritiro di Pontremoli ed è una delle facce nuove per la stagione 2017/18 di serie B. E già oggi si candida a diventare un personaggio del nuovo Spezia che nascerà.
Tecnicamente parlando viene da due discrete annate in Lega Pro con una trentina di presenze e 8 gol a stagione. Mancino di piede, attaccante molto rapido, può agire da ala e da seconda punta. E' stato allevato all'Empoli insieme al conterraneo Michelidze e al venezuelano Signorelli, ma non ha mai trovato molto spazio con gli azzurri che l'hanno ceduto al Latina nel 2015. Da allora ha sempre gravitato in Lega Pro prima di accasarsi al Tuttocuoio.

E' stato nelle scorse ore al centro delle critiche del presidente del Tuttocuoio, Andrea Dolfi, dopo lo spareggio play-off perso contro il Prato che ha determinato la retrocessione della società di Ponte a Egola. "Ci mancavano quattro titolari per motivi un po' particolari", ha detto scagliandosi contro alcuni elementi assenti alla partita decisiva. "C'è qualcuno che è andato alla Spal (un lapsus, ndr) e spero ci rimanga".
Shekiladze arriva in un reparto che vedrà molti addii tra cui quelli di Nenè, Piu, Baez, Giannetti e Fabbrini. In attesa di vedergli esprimere in campo le qualità descritte a CDS dal suo ex compagno Corrado Colombo (leggi "Shekiladze quasi imprendibile in progressione"), bastano alcune foto pubblicate sul suo profilo Facebook per farne già un personaggio. In alcune l'attaccante è in posa davanti a un Hummer - fuoristrada derivato da quello in dotazione dell'esercito USA - con in mano un AK 47 Kalashnikov puntato in alto, chissà se vero o una riproduzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure