Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 22.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Granoche una spina nel fianco, Terzi baluardo

L'attaccante uruguaiano meriterebbe il gol nella prima parte mentre il centrale di difesa guida il reparto con sicurezza. Bene anche Maggiore e Piccolo mentre Fabbrini è parso in crescita.

Granoche una spina nel fianco, Terzi baluardo

La Spezia - Chichizola 6,5: sempre sicuro sulle uscite, un brivido sulla botta di Di Nolfo anche se appare ben piazzato. Nella ripresa è attento sulla punizione di Guberti e al posto giusto sul colpo di testa di Mustacchio.

Valentini 6: nel primo tempo prende una 'bambola' non da lui da Di Nolfo. In realtà però è la sbavatura più vistosa perchè per il resto è efficace. Duelli ruvidi nella parte finale con Di Carmine.

Terzi 7: coordina con successo gli automatismi difensivi ed in un paio di circostanze le sue chiusure, con perfetta scelta di tempo, evitano guai seri. Ha anche la palla giusta per risolvere l'incontro ma il suo destro è neutralizzato da Brignoli.

Ceccaroni 6: prezioso perchè permette alla squadra di passare dallo schieramento a 3, a lui più congeniale, a quello a 4 dove va a fare il terzino, sempre con discreta efficacia.

Vignali 6: si adatta a seconda del modulo e questo è un merito. Sale coi tempi giusti ma forse con poca qualità. Brivido nel recupero quando svirgola un pallone in area ma poi rimedia con prontezza.

Maggiore 6,5: la solita innata facilità con la quale verticalizza gli permette di innescare gli avanti aquilotti. Molto abile anche in interdizione, un vero e proprio capitale del club bianco.

Djokovic 6: giocatore che sa fare tante cose nel mezzo. Interrompe l'azione avversaria e si propone ma gli manca la stoccata dalla distanza, che pure sarebbe nelle tue corde.

Mastinu 6: parte esterno di centrocampo sulla corsia mancina, dopo mezzora passa a destra dove può maggiormente mettersi in luce in fase offensiva. Applicato nella prima versione, più ficcante nella seconda ma non trova il guizzo vincente.
Dal 31'st Baez sv

Piccolo 6,5: subito geniale verticalizzazione per Granoche, fermato dal palo. E' ispirato e può far male quando parte negli spazi. E'ancora lui a servire di nuovo Granoche che in mezzo batte a rete, fermato dal piede di Brignoli. Nella ripresa cala e viene sostituito.
Dal 16'st Giannetti 5,5: ha l'occasione nel finale ma controlla male perdendo il tempo per filare dritto verso la porta.

Granoche 7: pronti via e coglie il legno con Brignoli battuto mentre il portiere perugino si oppone in modo decisivo coi piedi pochi minuti dopo. Una spina nel fianco della difesa perugina, sempre in apprensione quando lo Spezia mette in moto l'uruguaiano.

Fabbrini 6,5: si nota subito un piglio diverso rispetto alle ultime prestazioni tutte fronzoli e poca sostanza. Sempre alla ricerca del numero ma non fine a se stesso, non eccede stavolta nel tenere la palla come troppo spesso gli accade.
Dal 38'st Signorelli sv

Di Carlo 6,5: se il punto di Perugia è utile alla causa lo potranno dire solo i prossimi 180 minuti, quelli che chiuderanno la stagione regolare. Potrebbe non bastare per rimanere nell'intervallo di punti che garantirebbe i Playoff, ma di certo lo Spezia ha provato in tutte le maniere a vincerla come testimoniano il palo e almeno 3 occasioni nitide per segnare. Di Carlo gioca a scacchi con Bucchi, sperando che a dare scacco matto non sia alla fine il Frosinone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure