Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 26 Marzo - ore 12.39

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gran Fondo mozzafiato, 1.700 ciclisti al traguardo

Dalla città alla Foce passando per Pignone e inerpicandosi sulle alture dell'entroterra fino al Bracco e la discesa fino al traguardo di Viale Mazzini.

Gran Fondo mozzafiato, 1.700 ciclisti al traguardo

La Spezia - Il grande momento è arrivato: ultimissime ore di attesa prima della 22esima edizione della "Granfondo Città della Spezia" e il lavoro ferve per un evento che viene sentito come proprio da tutta la città. Il boom che la manifestazione ha ottenuto in occasione del suo ventennale è diventato ormai quasi una costante per l’evento ligure, che si rinnova sabato 25 marzo, e gli organizzatori si aspettano anche quest’anno di superare i 1.700 arrivati al traguardo.

Dopo la manifestazione riservata ai bambini (Young Cycling) in programma il sabato pomeriggio, la domenica sarà la volta dei più grandi che avranno due percorsi a disposizione: quello lungo è di 120 km per 2.325 metri e prevede la prima salita, la Foce, dopo appena tre km di avvio, una scelta utile per diluire il gruppo di partenza. Ben più severo lo strappo di Pignone, 7,3 km di lunghezza e una pendenza media del 5% che porterà al primo ristoro. Al 38° km il tracciato lungo si divide da quello medio di 80 km per 1.355 metri. Il percorso lungo prevede a quel punto la discesa tecnica verso Levanto di 6 km e la scalata al Passo Guaitarola, gpm della corsa con i suoi 625 metri. Le fatiche non sono finite perché il tracciato propone ancora il Passo del Bracco con i suoi 9 km di lunghezza per una pendenza media del 6,5%, seguito da una discesa di 12 km verso Carrodano Inferiore, dove i due percorsi si ricongiungono per l’ultimo strappo, di Termine di Roverano. L’arrivo della corsa è in Viale Mazzini, sede anche della partenza alle 10. L’iscrizione è ancora possibile per tutta la settimana di vigilia a 40 euro, domenica mattina prima della partenza il costo salirà a 45 euro. Le iscrizioni possono essere effettuate sempre online consultando il sito www.ciclocircuiti.it.

Gli organizzatori mettono a disposizione accoglienza, assistenza meccanica e sanitaria, ristori, carro scopa, docce e alla fine un grandioso lunch party. Un cenno infine al sito della manifestazione, http://www.grupposportivotarros.it/ con molte informazioni ed anche la possibilità di stampare il percorso di gara in versione mini da portare comodamente con sé durante la corsa: non sono molte le gare a prevederlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure