Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 19 Agosto - ore 21.49

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gilardino è un best seller, la maglia col 10 va a ruba

Oltre cento casacche in un mese e mezzo, nella scorsa stagione ne sono state vendute mille in totale. Tra le maglie storiche, la gialla di Chichizola tra le più richieste di sempre.

Gilardino è un best seller, la maglia col 10 va a ruba

La Spezia - Natale è arrivato con tre mesi di anticipo allo Spezia Store. La slitta ha parcheggiato in Piazzetta del Bastione all'inizio di ottobre, le redini in mano ad Alberto Gilardino. Prima ancora dell'esordio, settimane in anticipo rispetto alla prova maiuscola contro il Frosinone e al primo gol con lo Spezia, la maglia con il numero 10 dell'ex campione del mondo ha iniziato a scalare le classifiche di vendita nel negozio ufficiale del club. Una corsa che non accenna a rallentare, confermata dalla folla che ieri sera ha partecipato all'incontro con l'attaccante e il compagno Alberto Masi.
"Non solo dai nostri tifosi, la maglia di Gilardino è richiesta da un pubblico più eterogeneo come si può immaginare - spiega l'uomo marketing Lorenzo Ferretti - Nel solo giorno della presentazione ci sono arrivate almeno una dozzina di richieste da Milano, Roma, Bologna e altre città. E' un giocatore che, visto il curriculum, è oggetto di collezionismo da parte degli appassionati". Non esistendo un canale di vendita online diretta, vengono usati gli indirizzi email del club da coloro di quali non possono venire fisicamente a ritirarla alla Spezia. "Per la spedizione c'è un piccolo sovrapprezzo, circa 7 euro a seconda del peso".

E così in poco più di un mese sono oltre cento le maglie con il nome di Gilardino stampato dietro a essere state vendute. Per capire quanto questo ritmo sia sostenuto, basti pensare che l'anno scorso, in un'intera stagione, le casacche ufficiali uscite dallo Spezia Store erano state poco più di mille, in leggero aumento rispetto al 2015/16. Gilardino da solo ha portato un decimo delle vendite di un anno intero in cinque settimane. Questo con Natale alle porte, periodo tradizionalmente propizio per il merchandising.
"La clientela preferisce da sempre la maglia bianca, la prima è quella più scelta. Anche se c'è da dire che la seconda dello Spezia, tutta nera, esteticamente non ha nulla da invidiare alla sorella maggiore", dice Ferretti. Gli attaccanti trascinano gli affari, dietro Gilardino ecco Pablo Granoche e c'è da segnalare come anche il 26 di Giuseppe Mastinu stia iniziando a trovare riscontro in questo periodo di forma del sardo. Allargando lo sguardo anche al passato, tra le più gettonate in questi anni c'è sicuramente quella gialla di Leandro Chichizola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Ecco lo Spezia 2018/19, che campionato farà?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News