Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 15.13

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Giani, De Col, Mora e Bartolomei: quanti leader in campo stasera

Tutti hanno imparato i movimenti, tutti si aiutano. Questo Spezia è davvero una squadra al di là dei singoli.

Le pagelle
Giani, De Col, Mora e Bartolomei: quanti leader in campo stasera

La Spezia - Lamanna 6,5 - Impegnato con tiri potenti e centrali, poi sicuro in ogni minuto quando il Palermo scodella qualche pallone alto per le torri

De Col 7 - Si carica il peso della fascia e la onora con una prova superlativa nel primo tempo e riuscendo a tenere botta anche quando le energie scarseggiano.

Capradossi 7,5 - Puscas si vede solo quando viene sostituito, lui invece si è già preso gli applausi per un gol e per un paio di interventi di quelli che darebbero comodo anche a Di Francesco a Roma di questi tempi.

Giani 7 - Cede in centimetri e gioventù a Moreo, ma vederlo staccare per colmare il divario è uno spettacolo.

Augello 6,5 - Era sua la marcatura su Falletti, ma è bravo il Palermo a confezionare il gol. Prova come sempre in crescendo.

Bartolomei 7 - Va in area dove lo Spezia ha poco peso oggi e entra in tutte le azioni più pericolose compreso il gol del pareggio.

Ricci 6,5 - Prezioso anche in contenimento, i compagni a volte lo obbligano a giocare di prima e lo inducono all’errore.

Mora 7,5 - Ancora in crescita, il leader che lo Spezia pensava di aver preso un anno fa si rivela in questo finale di anno effettivamente tale.

Vignali 6,5 - Grande sostanza alla fascia in copertura, a un certo punto trova Gyasi con un passaggio da trequartista.

Gyasi 7 - L’istinto del centravanti manca e sfuma l’azione più bella del primo tempo, ma fa un grande lavoro per far salire la squadra.

Pierini 6,5 - Ci sono momenti in cui si accende e sembra già la sua categoria e momenti in cui magari si prende una pausa.

All. Pasquale Marino 8 - Lo Spezia sa come mettere in difficoltà il Palermo ma anche come evitare di scoprirsi in ripartenza. E’ una prova matura perché arriva contro una squadra davvero forte, sia tecnicamente che fisicamente. Verrebbe da chiedersi come poteva finire se Marino avesse avuto almeno un centravanti di ruolo a disposizione, ma guardando la partita non si può che applaudire un gruppo che si esalta anche in quelli che devono rientrare magari nell’undici iniziale dopo un po’ di tempo. I movimenti poi sono oggi patrimonio di tutta la rosa. Vincere era un sogno, convincere è una realtà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News