Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Ottobre - ore 12.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Genoa, calciatori positivi asintomatici. Ma al Napoli c'è timore di un contagio massiccio

rivali nell'ultima di campionato
Genoa, calciatori positivi asintomatici. Ma al Napoli c'è timore di un contagio massiccio

La Spezia - Undici giocatori del Genoa in isolamento domiciliare perché positivi ai tamponi. Un primo mini-terremoto da Covid per il calcio italiano e la presa di coscienza che potrebbe non andare tutto liscio come in estate. In casa rossoblu proseguiranno oggi i tamponi da parte dello staff medico per tutti quei soggetti che negli ultimi giorni sono stati a contatto con il gruppo-squadra o, comunque, hanno frequentato villa Rostan, sede del club e degli impianti sportivi a Pegli. Il focolaio interno al club non ha comunque visto nessuno dei coinvolti doversi rivolgere all'ospedale: in gran parte si parla di soggetti asintomatici. Soltanto una delle persone positive, riconducibile allo staff, avrebbe una sintomatologia più associabile al Covid-19, con febbre e tosse.

A Napoli però c'è apprensione. I partenopei sono stati gli ultimi avversari di Pandev e compagni e temono un contagio collettivo anche se il club, con Gattuso in prima persona, ha cercato per quanto possibile di tranquillizzare i giocatori, preoccupati anche per le loro famiglie. Cè la Juve nel mirino ma è chiaro che dalle parti di Castelvolturno il pensiero non può che andare al Covid. Nel pomeriggio è previsto l’allenamento e i giocatori si sottoporranno anche a tamponi ma prima di mercoledì non ci sarà l’esito tanto atteso, che però non sarà rassicurante del tutto e infatti il prelievo sarà rifatto venerdì, visto che la malattia può rimanere incubata anche per cinque giorni. E per il resto che succederà? E' davvero a rischio la partita di domenica? Il calcio deve prendere provvedimenti, non si può continuare ad andare avanti alla giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News