Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16 Agosto - ore 22.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Generazione di tecnici, da Melucci a Gutili sono tutti diventati mister

Non solo Bordin e Sottili, anche D'Aloisio e Dall'Igna: la difesa dello Spezia dei primi Duemila siede in panchina.

Generazione di tecnici, da Melucci a Gutili sono tutti diventati mister

La Spezia - Se Roberto Bordin è in vetta al calcio moldavo dopo aver conquistato scudetto e coppa con lo Sheriff Tiraspol, c'è un altro pezzo della difesa aquilotta dei primi anni Duemila pronto a sedersi in panchina. E' Massimo Melucci, che dalla prossima stagione sarà il secondo di Gianpaolo Castorina alla guida della Virtus Entella dopo la promozione dalla Primavera. Alla soglia dei quarant'anni una grande occasione nel calcio professionistico per il difensore che l'allora presidente Zanoli portò in aquilotto nel 1999.
Andrea Mandorlini schierava un 3-4-3 molto offensivo, ma tante delle gioie vennero proprio da una difesa capace di incassare pochissimo, soprattutto nella stagione 2001/02. Bordin al centro e Melucci a destra erano i due habitué. Per il ruolo di terzo in tanti si alternarono in quel reparto tra nei tre anni tra C2 e C1. Curiosamente, molti di loro oggi siedono in panchina da tecnici.

Uno è ovviamente Stefano Sottili, reduce dalla positiva esperienza con l'Arezzo in Lega Pro, ma già in serie B con il Varese negli anni passato. E' uno dei tecnici più seguiti in ottica mercato. In Lega Pro c'è anche Luca De Fraia, secondo di Fabio Gallo al Como dopo la trafila al "Ferdeghini" con la Primavera.
Sono "mister" anche Marino D'Aloisio, inserito nei quadri delle giovanili del Modena, e Giovanni Dall'Igna, recentemente alla guida del Fidenza, mentre i fiorentini della Sestese sono guidati da diverse stagioni da Enrico Gutili. Solo uno gioca ancora tra i pro: è Cristian Zaccardo, che arrivò giovanissimo in prestito dal Bologna ed è stato avversario dello Spezia in serie B con il Vicenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure