Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 20.52

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gallo: “Sono incazzato perché non abbiamo vinto”

Il tecnico non le manda a dire al collega Longo: “Ha sempre ragione lui, l’ho mandato a quel paese nel rispetto dei ruoli”.

Gallo: “Sono incazzato perché non abbiamo vinto”

La Spezia - Ad un certo punto i fatti del calcio raccontavano di una sconfitta. D’accordo che non sarebbe stato giusto uscire dalla serata senza nemmeno il pari ma il gol di Ciofani, le decisioni dell’arbitro e i mille se e ma della gara, stavano indirizzando il match sui binari ciociari: “Prestazioni di questo tipo contro squadre costruite per vincere il campionato dobbiamo farle nostre. Non l’abbiamo vinta per comportamenti scientifici ma preferisco pensare a come la mia squadra è stata in campo. Sono incazzato perché non vinciamo stasera come non lo abbiamo fatto ad Empoli”.

“Abbiamo sempre più coraggio, siamo carichi. Siamo una cosa sola, consapevoli che questo campionato sarà difficilissimo. Gilardino? Sta crescendo, abbiamo fatto questa scelta anche perché la rifinitura di ieri ha dato qualche problema a Forte, mentre Granoche era fermo da dieci giorni. Abbiamo deciso stamattina, rischiando, volevo toglierlo ma alla fine quando insegui è bene che questi giocatori li tieni in campo. Per lui il discorso è di condizione perché lo si vede che in tutte le scelte che fa è di altra categoria. Sarà un valore aggiunto di un reparto offensivo che vanta ampie possibilità di scelta. I rigori? Nel primo su Vignali gli prende la gamba d’appoggio e cade, il rigore dato ha una dinamica da rigore anche se quando chiude il braccio lo ha vicino al corpo. Ma c’e anche evidente un altro fallo netto su Vignali. Poi Longo può dire quello che vuole, lo conosco, ha sempre ragione lui, ci siamo mandati a quel paese nel rispetto dei ruoli. L’arbitraggio non mi è piaciuto, è stata una gara maschia ma i cartellini li hanno tirati fuori solo per noi”.

Pessina è un grande giocatore, ha la testa di un trentenne, sa ferirsi e giocar in vari ruoli. La classifica e ben chiara, oggi ho visto la apro Vercelli che ha fatto la nostra stessa partita riuscendo a vincere. Tutti possono perdere o vincere con chiunque, ma noi stiamo acquisendo sempre più personalità. L’importante è salvarsi a maggio. Di Gennaro? Si è di nuovo fatto male e questo è un problema. Mi fa pensare al di là del valore di Saloni che non è giusto rischiare. Perché di Donnarumma ce n’e uno solo. Mercato degli svincolati? Vedremo, ci ragioniamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News