Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Settembre - ore 22.28

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Gallo: "Il San Nicola ci stimoli a far meglio"

Prima di partire per la Puglia, il tecnico chiama a raccolta il gruppo: “In queste due trasferte avrò bisogno di tutti. Forte? Un esempio per tutti”.

Gallo: "Il San Nicola ci stimoli a far meglio"

La Spezia - Parola d'ordine recupero, sia mentale che fisico, con la consapevolezza che nelle prossime due trasferte ci sarà bisogno di tutti. Così mister Fabio Gallo alla vigilia della trasferta di Bari una gara che, come detto prima del rinvio di quella giornata, dovrà essere giocata in maniera intelligente, cercando di sfruttare le occasioni che inevitabilmente concederà una squadra che ama imporre il proprio gioco, senza curarsi della magnificenza del San Nicola, che anzi dovrà essere da stimolo per tutta la squadra. E soprattutto non pensando in negativo rispetto alle ultime due casalinghe, che hanno fruttato soltanto un punto su sei disponibili.

Come si prepara in due giorni una partita così delicata?
"La si prepara cercando soprattutto di recuperare le energie fisiche e mentali nel miglior modo possibile. Sotto l'aspetto psicologico il match si prepara da sé, l'avversario è di grande valore e le motivazioni dovranno per forza di cose essere altissime".

Il Bari è una squadra che ama imporre il proprio gioco, quali saranno le contromisure?
"E' una squadra che ha nelle proprie caratteristiche principali quello di fare possesso palla, di addormentare la partita per poi riaccenderla con delle fiammate improvvise vista la classe e le qualità dei suoi giocatori. Dovremo essere bravi nel saper aspettare e sfruttare al massimo le occasioni che riusciremo a crearci, il Bari qualcosa concede".

Rispetto al recente passato, lo Spezia cambierà qualcosa?
"Sì. Ci saranno dei cambi, c'è bisogno di gente fresca e che abbia la necessità di mettersi in mostra e avendo a disposizione una rosa piena di titolari, sono sereno e consapevole che chiunque sceglierò darà il massimo".

Il San Nicola sarà un fattore?
"Dovrà essere uno stimolo per noi. Il calcio è spettacolo, giocare di fronte a tante persone regala emozioni e ti motiva, che siano tifosi nostri o avversari bisogna sempre cercare di fare bella figura".

Una parola su Francesco Forte?
"E' un esempio da seguire per tutti, giovani e meno giovani. Quando chiamato in causa si è sempre fatto trovare pronto, dimostrando con i fatti il suo valore. Un ragazzo da tenere sempre in considerazione perché sai che lo troverai sempre presente".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News