Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 11.37

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Galabinov gasato o Nzola fresco? Italiano sceglie

Per la terza partita ravvicinata ci sono Vignali, Acampora e Ragusa pronti da primo minuto. Vitale potrebbe esordire a partita in corso. Nel Pisa dubbio Marconi-Vido per l'attacco.

le probabili formazioni
Galabinov gasato o Nzola fresco? Italiano sceglie

La Spezia - Vignali, forse Vitale, Acampora, Ragusa e Nzola. Sono questi i quattro cambi che potrebbero chiudere il primo trittico ravvicinato di partite di questo finale estivo. La terza è la partita più temuta dai tecnici, quella in cui rischiano di venire al pettine i nodi della stanchezza. Soprattutto se alle spalle ci sono tre mesi senza partite vere. Italiano però ha le mani quasi bloccate a centrocampo e anche in difesa non è che possa andare oltre la logica. Lo Spezia però è sorretto dall'entusiasmo delle due vittorie consecutive e dopotutto il cielo coperto e il fresco che hanno accolto gli spezzini questa mattina aiutano a sentire meno la fatica.
In un'ottica di alternanza davanti a Scuffet dovrebbe toccare a Vignali, Erlic, Capradossi e Marchizza (Vitale pronto all'esordio) questa sera contro il Pisa. A centrocampo poco da inventare, ma Acampora si candida a sostituire Mora come mezzala sinistra con i diffidati Bartolomei e Maggiore (in crescita nel finale di Verona) al loro posto. In avanti Mastinu può rifiatare con Ragusa ala destra, Gyasi confermato a sinistra (Bidaoui in corso) e Nzola pronto a riprendere il posto in mezzo all'attacco. Certo la tripletta di Galabinov spingerebbe alla conferma, ma con cinque sostituzioni e una partita importantissima venerdì a Frosinone...

Qui Pisa. D'Angelo perde Lisi, uno dei migliori dei nerazzurri in stagione. Difesa a tre con Caracciolo, Benedetti (o Varnier) e Pisano davanti a Gori. In mezzo il playmaker è Gucher, difeso da Soddimo (o De Vitis) e Marin mentre sulle fasce corrono Belli e Marin. In attacco ballottaggio tra Marconi e Vido mentre sembra sicuro di una maglia l'inossidabile Masucci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News