Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Ottobre - ore 22.55

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Galabinov e Bidaoui sono la tentazione di Marino

Pochi giorni di lavoro assieme ai nuovi compagni, ma intanto il tecnico li schiera già insieme a Okereke nel tridente titolare sulla carta. In mezzo oggi provato Bastoni con Ricci e Bartolomei. Ritmi alti e gioco di prima le richieste del mister.

ULTIMI ARRIVATI
Galabinov e Bidaoui sono la tentazione di Marino

La Spezia - Bidaoui a sinistra, Okereke a destra e Galabinov al centro. Pasquale Marino li fa lavorare assieme tutto il pomeriggio a Follo, investita da venti minuti di pioggia furiosa poco prima della seduta che porta la settimana oltre la metà. Sono loro il tridente titolare sulla carta, un assortimento davvero vario sia dal punto di vista delle nazionalità che delle caratteristiche. La forza fisica del bulgaro, la tecnica del marocchino e la velocità del nigeriano: tre caratteri calcistici ancora tutti da amalgamare, alle spalle hanno davvero pochissimi giorni di lavoro assieme.

Fatto sta che il tecnico siciliano li mette uno al fianco dell'altro prima nelle esercitazioni tra le figure e poi nella partitella in metà campo che chiude la sessione. Insiste molto sul gioco di prima, chiede pochi tocchi e il coraggio di cambiare campo dopo l'uno-due sulla fascia. In mediana, nella squadra con la pettorina verde dove giocano i tre attaccanti di cui sopra, vanno Ricci come regista con Bartolomei a destra e Bastoni a sinistra. In difesa tra i verdi c'è Bertacca accanto a Terzi con De Col e Crivello terzini. Che sia questa la formazione anti Venezia nella testa di Marino con la sola variante di Giani accanto al capitano?

Galabinov si è allenato a Pegli, non convocato per il ritiro del Genoa e quindi non è ancora al top. Bidaoui è forse un po' più avanti avendo lavorato regolarmente con l'Avellino, amichevole con la Roma compresa, fino al triste epilogo degli irpini. Le loro alternative sono Gudjohnsen, ancora pesante, e Pierini che invece si mette in luce spesso e volentieri. La possiblità però che i due ultimi acquisti partano entrambi titolari al "Penzo" non è da escludere. In mezzo si configura un ballottaggio tra Mora e Bastoni, mentre Ricci e Bartolomei (che oltre a cercarsi, si parlano anche molto per affinare l'intesa) sembrano sicuri di essere tra i prescelti.

Qui Venezia. Per Nicola Citro, colpo delle ultime giornate per il Venezia sul mercato, una storia che ricalca un po' quella di Galabinov. Non convocato per la tournè americana dal Frosinone, da luglio l'attaccante ha continuato ad allenarsi da esubero in patria aspettando la chiamata giusta. Il passaggio in Laguna si è concretizzato solo una settimana fa, ma l'ex Trapani è dato tra le possibili sorprese nella formazione titolare per sabato. Zigoni, Marsura e Litteri hanno risolto recentemente problemi di varia natura, nessuno dei quali veramente grave, con quest'ultimo che sembra essere la prima scleta di Stefano Vecchi. Scalpita infine lo spagnolo Geijo, che a oggi è il vero candidato ad affrontare lo Spezia dal primo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News