Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Ottobre - ore 10.12

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Galabinov, Maggiore e Augello su tutti

Ma il migliore è mister Marino.

Le pagelle di Cds
Galabinov, Maggiore e Augello su tutti

La Spezia - Manfredini 5.5 - l’uscita a vuoto nell’occasione del gol di Mokulu purtroppo è pesantissima nell’economia della gara. Per il resto, non viene praticamente mai impegnato.

De Col 6.5 - nel primo tempo spinge tantissimo e la maggior parte dei traversoni in area di rigore vengono dai suoi piedi. Da uno di questi nasce il colpo di testa di Okereke.

Terzi 7 - solita impeccabile prestazione del leader difensivo, e non solo, dello Spezia. Sfiora anche il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo nel secondo tempo.

Giani 6.5 - dalle sue parti non corrono particolari pericoli. Il merito è anche suo.

Augello 7 - pulito e preciso come sempre, trova con un cross al bacio Galabinov, che lo tramuta nel gol del pareggio.

Bartolomei 6.5 - tira fuori dal cilindro un gran tiro al volo alla mezz’ora che solo per un miracolo di Colombi gli nega la gioia del gol. Uno dei più pericolosi anche nella ripresa.

Ricci 6.5 - particolarmente falloso nella prima frazione di gioco, tocca molti palloni per tutta la partita. E lo fa anche molto bene.

Crimi 6 - la grinta e la corsa è quella di sempre, ma non è incisivo davanti come in altre occasioni. Il primo ad uscire.
(Dal 55’ Maggiore 7 - subentra con la voglia di spaccare il mondo. Spreca il possibile gol del vantaggio a dieci minuti dalla fine, ma si rifà poco dopo con il gol partita)

Okereke 6.5 - come Bartolomei anche lui sfiora il vantaggio nel primo tempo con un bel colpo di testa. Pericoloso come sempre con le sue galoppate sulla fascia. Instancabile.

Galabinov 7 - al di là del gol del pareggio, voluto e cercato, partecipa decisamente di più al gioco corale della squadra. Molla sul più bello peró, a causa dell’infortunio procuratosi proprio in occasione della sua rete.
(Dal 60’ Gudjohnsen 5.5 - debutto in campionato per l’islandese. Oggetto misterioso era e tale rimane)

Gyasi 6 - è quello che si vede meno là davanti, se non a 5 minuti dalla fine, quando non riesce a trovare un Okereke completamente solo in area di rigore.
(Dal 87’ Vignali SV)

All. Marino 7.5 - non solo la sua squadra finalmente vince contro una delle sue bestie nere, ma lo fa convincendo. Anzi, stra-convincendo. Il 2-1, a modo suo, sta molto stretto. Un Picco così divertito non lo si vedeva da anni. Ed è grazie al grande gioco corale che è stato messo in scena oggi. Aver indovinato il cambio partita, infine, è la ciliegina sulla torta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News