Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Giugno - ore 10.04

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gabriele Volpi apre a un socio per lo Spezia Calcio

L'imprenditore piemontese Gianpiero Colla, patron dell'Albissola, in trattativa per entrare nella compagine societaria. La sua MBF Aluminium, recentemente quotata a Parigi, costruisce parti delle auto ibride di Renault e PSA.

Gabriele Volpi apre a un socio per lo Spezia Calcio

La Spezia - Forse non è ancora la fine dell'era Volpi, la più brillante nella storia dello Spezia Calcio. Ma tra pochi giorni potrebbero esserci importanti novità in seno al club di Via Melara. Per la prima volta in undici anni, la Social Sport Foundation che ha tenuto in mano il 100% delle azioni della società aquilotta in tutto questo lasso di tempo, è sul punto di cederne almeno una parte a un nuovo azionista. Si tratta di Gianpiero Colla, imprenditore nel settore della trasformazione metallurgica e attuale patron dell'Albissola 2010.
Colla sarebbe pronto a rilevare una parte cospicua delle partecipazioni dello Spezia Calcio srl, dal 2008 nella pancia del trust olandese Stichting Social Sport con sede a Rotterdam. Una continuità aziendale che ha garantito, in soli quattro anni, il ritorno in serie B dai dilettanti dove il club era sprofondato a seguito di fallimento. E da allora sette campionati cadetti di fila con cinque partecipazioni ai playoff per la serie A. Una garanzia.

Questo rende ancor più delicato un eventuale passaggio di quote, che potrebbe avvenire nei prossimi giorni. Chi è Gianpiero Colla? Dopo un paio di avventure sfortunate si è spostato in Francia, in cui è sbarcato nel 2007 con la holding B4 Italia, tentando di rilevare alcune aziende che parevano decotte per rilanciarle. Un'operazione che per la verità non gli è sempre riuscita, con conseguente perdita di posti di lavoro e messa in liquidazione. Inizialmente attivo nel settore trasporti, si è poi dedicato soprattutto alle fonderie di precisione, oggi il suo core business.
L'ultima sua avventura si chiama MBF Aluminium, fonderia di Saint Claude, parte della holding londinese CMV Aluminium. Giro d'affari di circa 50 milioni di euro secondo le dichiarazioni del 2017, ma la prospettiva di arrivare a 70 milioni entro il 2022 grazie all'accordo con Renault e il gruppo PSA per cui costruirà i manufatti in alluminio pressofuso per le produzioni ibride dei due colossi dell'automotive. Un salto di qualità che a marzo ha comportato la quotazione alla Borsa di Parigi. Circa trecento i dipendenti, due i poli produttivi.

MBF Aluminium è stato anche il motore del "miracolo" Albissola. Nel 2015 diventa sponsor principale della piccola realtà ponentina che in tre anni passa dalla Promozione alla serie C, culminata con la gioia della salvezza della stagione appena trascorsa. L'appetito vien mangiando e Colla in queste settimane si è guardato intorno per poter investire in un nuovo club. Curiosamente, non era lo Spezia il suo primo pensiero. Si era infatti dimostrato inizialmente interessato a entrare in contatto con una società del Nord Italia, sempre di serie B. Poi gli hanno prospettato l'ipotesi Spezia e da lì è iniziata una trattativa rapida con il gruppo Volpi, con tanto di due diligence svolta negli scorsi giorni.
Lo Spezia Calcio è un club senza esposizione con le banche, gli ammanchi sono sempre stati coperti in solido dal socio unico senza intervento di istituti di credito. Quindi molto appetibile da parte di tutti, infatti non sono mancati in questi anni abboccamenti di vario tipo. Abboccamenti che non hanno portato a nessuno sviluppo, garantendo al club di continuare nel periodo di maggior successo della propria storia e dando continuità lavorativa a tutti. In questo caso però le cose hanno avuto un approfondimento tale che lascia pensare si possa arrivare a un accordo.

Al momento sembra difficile il gruppo della famiglia Colla possa eventualmente entrare rilevando l'intero pacchetto azionario anche in virtù della contemporanea proprietà dell'Albissola 2010. Più probabile un ingresso come socio di minoranza, più contratto di sponsorizzazione della stessa MBF Aluminium. Un primo approccio, magari una coabitazione per valutare i progetti dei nuovi arrivati. La Social Sport ha infatti dato la propria parola di non cedere se non a un gruppo che avrebbe offerto ampie garanzie. Il passaggio definitivo potrebbe a quel punto attuarsi in due o tre stagioni. Quando Gabriele Volpi sarà vicino agli ottant'anni di età e i suoi anni da patron dello Spezia saranno già leggenda, comunque vada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































La Piazza Sospesa sorgerà tra Via Diaz e il lungomare: vi piace il progetto?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News