Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Marzo - ore 21.57

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Foschi: "Stipendi pagati, il Palermo non finirà come il Parma"

trovato uno sponsor
Foschi: "Stipendi pagati, il Palermo non finirà come il Parma"

La Spezia - “Sto creando un gruppo nuovo che si vuole impossessare della società. La famiglia Mirri ci ha dato la possibilità di pagare gli stipendi e di evitare la penalizzazione”. Rino Foschi fa l'annuncio che i tifosi del Palermo attendevano. Una cifra superiore al milione di euro sarebbe entrata nelle casse del club siciliano grazie a un accordo commerciale con la Damir della famiglia Mirri. Gli stipendi sono saldati e la penalizzazione in classifica dovrebbe essere evitata.
In una conferenza stampa a dir poco concitata, il neo presidente rosanero ha delineato i passi per salvare la società. "Zamparini l'aveva venduto perché non poteva più stare nel Palermo Calcio. Io sono l'uomo ponte che è riuscito a cacciare gli inglesi che hanno fatto solo danni. Sto gestendo il club e sto cercando un acquirente. Non è facile. Ci sono un gruppo italiano e un importantissimo gruppo straniero che stanno guardando i conti. Cerchiamo di fare un discorso serio, ma non è facile. Ora usciamo questo momento in cui siamo sotto i riflettori della Procura Federale e della stampa. Non faremo la fine del Parma".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News