Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 15 Agosto - ore 09.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Finali a Chieri per gli atleti della Duferco

Finali a Chieri per gli atleti della Duferco

La Spezia - L'attività di promozione tra i giovani e qualificazione con l’avanzare della carriera sportiva, aiuta Atletica Spezia, che con le sue squadre allievi (16/17 anni) raggiunge le finali interregionali del campionato di società. Sono solo 60 le societa’ ammesse in tutta Italia nelle varie finali e accedere con entrambe le squadre, maschile e femminile, e’ risultato degno di nota. L’anno scorso questo non è avvenuto. Un gran bel segnale che conferma come sia in atto, continuamente, un processo di ricambio e rinforzo delle squadre piu’ adulte, quelle del settore assoluto. Le squadre assolute rappresentano la sintesi di un percorso di anni di lavoro con i giovani ed e’ fotografia del modo di operare.

La categoria allievi e’ una tappa importantissima, quando problematiche non solo tecniche ma anche culturali e sociali, inducono molti ragazzi all’abbandono dell’attivita’ sportiva. Nella realtà di Atletica Spezia questa eventualità viene monitorata e possibilmente evitata. Quest’anno, come detto la settimana scorsa, gli allievi son cresciuti tanto al punto di contribuire decisamente alle squadre assolute per l’ingresso nella finale di Arzignano la scorsa settimana.
A Chiari, sabato e domenica prossima, nonostante l’assenza di Alessia Vatteroni, velocista, leader della squadra femminile, ferma per infortunio, e idem per Alessio Campacci, mezzofondista di riferimento della squadra maschile, le squadre spezzine sapranno difendersi bene, come consueto, al cospetto di una ventina di compagini del nord Italia.

Le squadre, accompagnate dal direttore sportivo Dimitri Giromella e dai tecnici Giovanna Agnolucci, Luca Domenichini, Carolina e Federico Leporati, saranno le seguenti:
Femminile
Chiara Bacci (Lungo e Triplo)
Sofia Battolla (400 ost.)
Matilde Brozzo (100 ost., 100, staffetta 4 x 400)
Asia Ciuffardi (Alto, Giavellotto, staffetta 4 x 100)
Licia Domenichini (1500/3000)
Ilaria Milani (Asta, Peso, staffetta 4 x 100)
Sara Pettirosso (400, 800, staffetta 4 x 400)
Rebecca Sommovigo (200, staffetta 4 x 100, staffetta 4 x 400)
Ginevra Tanzi (2000 siepi, staffetta 4 x 400)

Maschile

Marco Andreoli (staffetta 4 x 100)
Pietro Barberotti (triplo)
A. La Mantia (110 ost, 400 ost, Staffetta 4 x 400)
Andrea La Mantia (100,400,staffetta 4x400)
Ianko Lattarulo (200, staffetta 4x100, staffetta 4 x 400)
Alberto Maggetti (staffetta 4 x 100)
Michele Maggiani (Lungo, staffetta 4 x 100)
Lorenzo Seghieri (Alto)
Gianmarco Tringale (Martello, Peso)
Francesco Valentini (Disco, Giavellotto)
Samuele Viviani (800, 1500, staffetta 4 x 400).

Scorrendo le iscrizioni, nella parte alta delle liste, quindi possibili protagoniste, troviamo Matilde Brozzo e Licia Domenichini tra le femmine. Tra i maschi i gemelli La Mantia, Valentini e Lattarulo sono anche loro in condizione di cogliere, come le compagne, risultati e piazzamenti di prestigio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY











Covid-19, cosa ti aspetti nei prossimi mesi?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News