Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Agosto - ore 22.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Figuraccia del Follo contro il Borgosesia

Figuraccia del Follo contro il Borgosesia

La Spezia - Non si aspettava certo una delle peggiori prestazioni stagionali per dare l’arrivederci ai propri colori in vista della prossima stagione, il pubblico del PalaMariotti: invece, il Basket Follo saluta i propri calorosi supporters nell’ultimo match casalingo con una prova da cancellare e una pesante sconfitta – 47 a 75 il finale – ad opera della vicecapolista Gessi Borgosesia. Dopo lo stop nel derby contro lo Spezia Tarros, i ragazzi di Gioan disputano una gara che ancora una volta ha messo in luce i problemi di una squadra rinunciataria e con poco midollo. Dura solo un tempino l’illusione di vedere una lotta alla pari sul parquet: Valenti sembra aver preso in mano le redini della squadra, con una regia costruttiva e un exploit in attacco (11 punti in 10’), ma è solo un fuoco di paglia. Fin dalla seconda frazione, il Borgosesia inizia a scavare il solco con azioni chirurgiche di tutto il collettivo, con uno scatenato Picazio sugli allori; il Follo resta a guardare: nelle poche occasioni in area butta via palloni e non accenna a concretizzare in contropiede sfruttando i pochi errori degli antagonisti. Dopo la pausa lunga, il bottino messo da parte da Ferrari e compagni è ai minimi termini (8 punti nel terzo quarto), e nell’ultimo quarto, il Gessi dilaga, toccando un imbarazzante +29 (44-73). Sfuma, così, la possibilità di pensare ai play off: di questa stagione resta la salvezza conquistata in anticipo, grazie anche al fatto che i play out non saranno disputati.
Coach Danilo Gioan fa mea culpa, e guarda avanti: “Avevamo chiesto determinazione ed energia ai ragazzi – ha commentato nel postgara - , ma non è quello che abbiamo visto in campo. Abbiamo commesso troppi errori anche oggi. Abbiamo scelto di tenere la stessa ossatura della squadra della promozione, ma abbiamo sbagliato a valutare il gruppo e alcune persone dal punto di vista tecnico e della motivazione”.
Ultimo appuntamento per il Follo sabato prossimo alle 21 con la trasferta contro il Crocetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News