Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 27 Aprile - ore 14.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Esordio con vittoria in Davis per Giannessi, ma passa il Belgio

Esordio con vittoria in Davis per Giannessi, ma passa il Belgio

La Spezia - Non è riuscita l’impresa all’Italia di Coppa Davis: è il Belgio ad aggiudicarsi la sfida valida per i quarti di finale, sul veloce indoor dello Spiroudome di Charleroi, impianto polivalente con una capienza di oltre 6mila posti. Il punto del 3-1 per i padroni di casa è venuto dal singolare fra i numeri uno delle due formazioni, nel quale David Goffin ha superato per 63 63 62, in un’ora e 51 minuti, Paolo Lorenzi, staccando così il pass per la semifinale dove i ‘Diavoli rossi’ ospiteranno l’Australia a metà settembre. Aveva saltato il primo turno di World Group in Germania a febbraio, il 26enne di Rocourt, numero 14 del ranking mondiale dopo esser stato top-10 il mese scorso, tornato leader della squadra con i fatti contro l’Italia con i suoi due punti conquistati senza cedere un set.

Nella prima giornata a Charleroi erano arrivati i successi di Steve Darcis su Paolo Lorenzi e di David Goffin su Andreas Seppi, a cui aveva risposto per gli azzurri la coppia Simone Bolelli/Andreas Seppi aggiudicandosi in 5 set sabato il doppio contro Ruben Bemelmans/Joris De Loore annullando pure un match point nel tie-break decisivo.
A chiudere il programma, a punteggio acquisito, sono scesi in campo (al meglio dei tre set) Joris De Loore e Alessandro Giannessi, che si è tolto la soddisfazione di bagnare l’esordio in azzurro in Coppa Davis (era alla prima convocazione dopo esser stato aggregato come quinto uomo nella trasferta in Argentina) con un successo per il secondo punto dell'Italia: 64 76(9) il punteggio, in un’ora e 20 minuti, con il mancino della Spezia che ha annullato cinque set point nel tie-break del secondo set.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure