Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Agosto - ore 10.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Esordio col botto, la Reggiana verso il "Picco"

Il sorteggio della Tim Cup porterà con buona certezza gli emiliani ad affrontare lo Spezia al secondo turno. La vincente se la vede con il Sassuolo. In caso di passaggio del turno, gli aquilotti rigiocherebbero al Picco per conquistare i quarti.

Esordio col botto, la Reggiana verso il `Picco`

La Spezia - Una tra Reggiana e Trastevere terrà a battesimo lo Spezia di Fabio Gallo il prossimo 6 agosto per la prima partita stagionale degli aquilotti. Rischio derby era e rischio derby sarà per i bianchi, che in questi giorni preparano le gambe per la lunga annata calcistica in quel di Pontremoli. Il sorteggio, che permette allo Spezia di entrare in scena al secondo turno, prepara un percorso tutto emiliano per Terzi e compagni.

La Reggiana è infatti favoritissima nel primo turno contro i dilettanti del Trastevere. Se lo Spezia di Fabio Gallo riuscirà a eliminarla, sarà attesa la settimana dopo al Mapei Stadium di Sassuolo per affrontare i forti neroverdi di Guido Angelozzi. Un ostacolo non indifferente, a cui lo Spezia arriverebbe da sfavorita. Ma ipotizziamo che riuscisse nell'ennesima impresa di Coppa Italia: in attesa ci sarebbe una squadra di serie B da ospitare al “Picco”. La vincente della partita contro il Sassuolo se la vedrà infatti con una tra Virtus Entella (39), Cremonese (42), Bari (40) o Parma (41).
Estratto con il 29 lo Spezia, che quindi viene associato a numero relativamente basso contando che è un club di serie B (che vanno dal 21 al 42). Il dato è importante perché la cifra con cui un club viene inserito in tabellone influenza la possibilità di giocare in casa, privilegio attribuito sempre alla squadra con il numero più basso. Gli aquilotti poterono godere di questo vantaggio nel 2013 quando pescarono la pari categoria Pescara agli ottavi e la sconfissero al “Picco” per guadagnarsi gli ottavi di finale contro il Milan a San Siro. Anche in questo caso lo Spezia è sicuro di poter giocare a casa l'eventuale quarto turno, visto che le quattro già citate hanno tutte un numero più alto. Un passo più avanti, agli ottavi di finale, ci sarebbe in attesa l'Atalanta.

Il primo turno si gioca a partire dal 30 luglio, mentre il secondo, in cui scenderà in campo anche lo Spezia, nel weekend di domenica 6 agosto. L'eventuale terzo turno si disputa solo sei giorni dopo, ovvero sabato 12 agosto. Per il quarto turno si va direttamente a metà autunno, la data è mercoledì 29 novembre, mentre gli ottavi si giovano tra il 13 e il 20 dicembre. I quarti di finale sono invece previsti a cavallo di Capodanno, ovvero tra il 27 dicembre 2017 e il 3 gennaio 2018. Le semifinali tra 31 gennaio e 28 febbraio e la finale a maggio. Ognuna di queste date potrà essere soggetta a anticipo o posticipo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure