Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 17 Giugno - ore 17.36

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Elisa Templari confermata, la Cestistica vuole mantenere l'ossatura

Al terzo anno in bianconero, è una delle veterane: "Per me è come essere a casa, tanta voglia di continuare qui per tornare nei piani alti della pallacanestro".

Elisa Templari confermata, la Cestistica vuole mantenere l'ossatura

La Spezia - Terza conferma e terzo anno in bianconero: la società comunica con soddisfazione di aver raggiunto l'accordo per il rinnovo biennale di Elisa Templari. La guardia toscana è stata tra le protagoniste della scorsa stagione, risultando la seconda marcatrice della Cestistica dietro al play Lana Packovski, anch'ella fresca di rinnovo. Un segnale di continuità col progetto iniziato due anni fa, dunque, ma che conferma con ancora più consistenza le forti ambizioni della società bianconera per il prossimo futuro.

"Spezia per me è sinonimo di casa - afferma Elisa -, è una realtà che mi ha dato tanto e che ringrazierò per sempre, in cui si può crescere sia dal punto di vista umano che cestistico, ed il percorso che abbiamo fatto quest'anno ne è la conferma. Nella scorsa stagione abbiamo creato un gruppo unito, forte, con persone disponibili l'una con l'altra e che stavano bene insieme, e questa è stata la nostra forza. Spiace sicuramente per l'epilogo amaro, ma sappiamo quello che abbiamo costruito ed è proprio per questo, e ne sono orgogliosa, che ho tanta voglia di continuare qui, facendo parte di una società ambiziosa che è giusto ritorni ai piani alti della pallacanestro italiana. Non sarà affatto facile, ma abbiamo anche delle giovani validissime che hanno dimostrato come il lavoro ed il sacrificio paghino i dividendi, confermando di poter giocare ad alto livello. Adesso ancora un po' di riposo poi siamo carichissime per la nuova stagione, e saremmo felici di ripartire dal pubblico numeroso che ha gremito il PalaMariotti, perché è stata una grande vittoria anche rivedere il palazzetto pieno nonostante si fosse ripartiti quasi da zero".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News