Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 06 Giugno - ore 21.21

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

E Ragusa chiamò: “Ragazzi, cosa aspettate a venire?”

il retroscena
E Ragusa chiamò: “Ragazzi, cosa aspettate a venire?”

La Spezia - Hanno rifiutato tante offerte per venire allo Spezia. Vitale e Di Gaudio hanno convinto Angelozzi anche così. “Alla prima chiamata che mi ha fatto Angelozzi ho risposto ‘parto stasera’ - conferma Vitale - Poi si sono un po’ complicate le cose e c’è voluto qualche giorno in più”. E poi ci ha pensato Ragusa a incalzarli: “Mi chiamava ogni sera: ’Dove stai? Stai partendo?’. Siamo contenti di essere qui. La squadra sa facendo buoni risultati.
Sabato ho visto una grande tifoseria, la curva forse non era pienissima ma c’era un gran bel tifo”.
Anche Di Gaudio ha sentito l’ex compagno. “Con Nino (Ragusa, ndr) ho un buon rapporto, lui qui sta facendo bene e ci ha trasmesso la sua contentezza. Ci ha parlato molto bene del club e della squadra. Quando è arrivata questa opportunità non ci ho pensato due volte insomma. Sarà il ricordo che avevo dello stadio o la presenza del direttore che mi hanno spinto a venire qua. C’è la curva attaccata al campo, quell’atmosfera da Sud Italia. Speriamo di riuscire a portare ancora più persone al campo con la prestazioni. Sono pronto a metterci del mio.

Andrea Bonatti

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









VIDEOGALLERY

















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News