Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Agosto - ore 08.24

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Due giorni dopo Spezia-Avellino gli irpini potrebbero essere retrocessi

Due giorni dopo Spezia-Avellino gli irpini potrebbero essere retrocessi

La Spezia - Per responsabilità diretta e oggettiva nella tentata combine della partita contro il Catanzaro giocata nel 2013, l'Avellino si è visto chiedere la retrocessione da parte del Tribunale Federale Nazionale della FIGC. Il massimo della pena dunque, ecco quel che rischia la squadra irpina attesa giovedì 21 dicembre al "Picco" per contendere allo Spezia tre punti fondamentali per la corsa salvezza. La richiesta dei giudici è arrivata questa mattina e comprende anche 3 punti di penalizzazione da scontarsi il prossimo anno e l'inibizione di 5 anni per il presidente Taccone e di 3 anni per l'allora diesse De Vito.
I due club, loro dirigenti e il calciatore Andrea Russotto erano stati deferiti lo scorso 28 novembre “per avere tutti, in concorso tra loro e con altri soggetti allo stato non identificati, posto in essere atti diretti ad alterare il regolare svolgimento e il conseguente risultato finale della gara Catanzaro-Avellino, disputata in data 05/05/2013 e valevole per la penultima giornata del campionato di Lega Pro Girone ‘B’ della stagione sportiva 2012/13”. La combine avrebbe tra l'altro previsto un pareggio, ma la partita finì 0-1 per i campani con conseguente promozione in serie B dei vincitori. Un terremoto potrebbe dunque abbattersi sull'attuale campionato di serie B. La sentenza è attesa entro sabato 23 dicembre prossimo, quando l'Avellino è atteso al "Picco" solo due giorni prima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News