Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Aprile - ore 23.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Due disattenzioni e una prodezza puniscono un bello Spezia

I ragazzi di Corallo fuori dal Viareggio. Privi degli elementi più in vista, i bianchi non sfigurano contro il favorito Genoa.

Due disattenzioni e una prodezza puniscono un bello Spezia

La Spezia - GENOA-SPEZIA 3-0
Salcedo 10', 77'; Zanimacchia 65'

GENOA (3-5-2)
Rollandi; Zanoli, Altare, Oprut; Tazzer (80' Calcagno), Bruzzo(73' Trabacca), Zola (73' Zvekanov), Sibilia (85' Odasso), Piccardo (85' Pedersen); Salcedo (80' Romairone), Zanimacchia (85' Zito). (A disp. Bulgarelli, Palmese, Silvestri, Ruben Costa, Gibilterra)
All. Sabatini

SPEZIA (4-3-1-2)
Desjardinis; Castagnaro, Milani, Marinari (93' Della Pina), Giuliani (93' Bertacca); Figoli, Cerchi (78' Tregrosso), Benedetti (57' Del Gaudio); Lepri (57' Scarlino); Capelli (78' Pisani), Vatteroni (45' Suleiman). (A disp. Mazzini, Cerretti, Del Gaudio, Scarlino, Calzetta, Bettella, Bellotti, Dell'amico)
All. Ferraio/Corallo

Arbitro: Davide Miele (Torino)
Assistenti: Claudio Gualtieri (Asti), Mattia Massimino (Cuneo)
Angoli: 8-5
Ammoniti: Altare (GE)
Recupero: 2' + 5'


Cronaca.
Una fredda e ventosa giornata di sole dà il benvenuto al derby tra Genoa e Spezia valevole per gli ottavi di finale della Viareggio Cup 2018. Pronti via, il Genoa passa in vantaggio con un bel colpo di testa di Salcedo, che sorprende la difesa aquilotta al decimo minuto di gioco. La reazione dello Spezia tarda ad arrivare, bisogna aspettare il 34' per vederla, con 3 situazioni da calcio piazzato consecutive che impensieriscono non poco l'estremo difensore genoano. I padroni di casa acquisiscono fiducia e 3 minuti più tardi un destro da fuori area di Benedetti sfiora il palo difeso da Rollandi. Il Genoa, però, fa valere la maggiore esperienza nei confronti dei rivali (quasi mezzo anno in più per giocatore) contenendoli e portando a termine la prima frazione di gioco senza particolari pericoli.

Nella ripresa, per l'esattezza al decimo minuto, un miracoloso intervento di Desjardins su Piccardo evita allo Spezia di subire nuovamente gol dopo pochi minuti di gioco. Lo stesso portiere però, poco dopo sbaglia un'uscita su calcio d'angolo avversario, mettendo la palla sui piedi di Altare, che spara alto sopra la traversa. E' il preludio al gol, che arriva al ventesimo minuto, grazie ad uno splendido diagonale all'incrocio di Zanimacchia da fuori area, che regala al Genoa il raddoppio. Gli aquilotti reagiscono al 26' recriminando un rigore per fallo di mano che l'arbitro Miele, però, non concede. Al minuto 77 arriva anche la terza rete rossoblu, firmata ancora da Salcedo, che letteralmente insacca, sotto le gambe di Desjardins, con le natiche un angolo proveniente dalla sinistra. I minuti finali sono minuti d'attesa per una partita già finita. Lo Spezia conclude così il suo cammino nella Viareggio Cup.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Stagione virtualmente finita in casa Spezia, tempo di bilanci. Chi merita la conferma nel settore tecnico secondo i lettori?

































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News