Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 26 Luglio - ore 14.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Difesa da puntellare, Terzi più vicino

Il diesse Andrissi si siederà al tavolo con Nahuel Valentini e il procuratore per offrirgli il rinnovo. Poi sarà eventualmente il momento di Giani, con tentativo di cessione di Datkovic.

Difesa da puntellare, Terzi più vicino

La Spezia - Undici giorni esatti all'inizio del ritiro di Pontremoli e per il diesse dello Spezia, Gianluca Andrissi, sono giornate intense. Da sistemare soprattutto quelle situazioni di calciatori in rosa ai quali la società intende offrire un rinnovo, con spalmatura dell'ingaggio, ma anche una serie di giocatori che non rientrano nei piani, tutti quanti da piazzare. E' un mercato che per quanto concerne Via Melara, sarà puntellato sull'equilibrio tra le entrate e le uscite, a cominciare dal pacchetto difensivo e dal capitano dell'ultimo biennio Claudio Terzi. Vincenzo Rispoli, agente del forte difensore milanese, tornerà a parlare con i dirigenti dello Spezia per trovare un'intesa: con un anno di contratto da rispettare, Terzi arriverebbe al 31 giugno 2018 a 34 anni compiuti. Una prospettiva che farebbe propendere per trovare una soluzione con il club e allungare l'accordo, magari con un futuro post-campo in società. Con Pietro Ceccaroni sicuro della riconferma, l'altro caso da risolvere riguarda Nahuel Valentini, impegnato, meritatamente, in luna di miele con la sua giovane moglie: il procuratore del 29enne di Rosario Parretti, ha ventilato allo Spezia che per il suo assistito si sono mosse diverse società, Andrissi attende di reincontrare calciatore e management nei prossimi giorni, offrendo un contratto biennale a cifre simili a quelle che guadagnava fino a qualche giorno fa. Per l'ex capitano della Spal Nicolas Giani, Andrissi si è mosso in largo anticipo: probabile che il giocatore firmi indipendentemente da altre situazioni come quella di Niko Datkovic. Il croato non è nei piani di Gallo, costa quattro volte quello che costava nella sua prima esperienza aquilotta (fu portato da Miskovic) e vorrebbe rimanere a giocare in Italia: l'interessamento di Legia Varsavia e Lech Poznan di Bjelica, che ha portato in Polonia Marietto Situm, è stato solo un veloce sondaggio e nulla più. Di sicuro lo Spezia non applicherà alcun incentivo all'esodo, secondo un indirizzo ormai adottato da anni. I centrali potrebbero alla fine essere cinque più un Primavera da far crescere, ecco perché nel proseguo del mercato lo Spezia potrebbe piombare su un altro tipo di difensore, magari più giovane ma con esperienza in categoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure