Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Agosto - ore 20.50

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Di Gennaro al rientro, può farcela già per sabato

Ok dei medici all'interista che oggi si è regolarmente allenato a Bologna con il resto della squadra. Per Bassi invece si prevede di rivederlo entro fine novembre.

Di Gennaro al rientro, può farcela già per sabato

La Spezia - La porta dello Spezia è pronta a ritornare tra le mani di quello che in estate doveva essere il suo padrone. Raffaele Di Gennaro si è allenato a pieno ritmo quest'oggi a San Lazzaro di Savena, sul terreno del campo "John Fitzegerald Kennedy", alle porte di Bologna. La tappa defatigante degli aquilotti sulla via del ritorno da Ascoli porta una buona notizia, per la verità attesa da qualche giorno. La reggenza d'emergenza del buon Thomas Saloni, terzo debuttante nell'area piccola di Fabio Gallo, potrebbe essere dunque finita al "Del Duca".
Gli esami medici della scorsa settimana avevano già portato un sostanziale ottimismo, di fatto un primo via libera per provare qualche movimento in più senza paura di andare a incidere su quel retto femorale destro che aveva fermato Di Gennaro dopo le prime prove maiuscole da giocatore dello Spezia. Era il 2 ottobre scorso quando il portiere interista saltava il primo allenamento a Follo, proprio nei giorni in cui gli specialisti del Centro di medicina sportiva di Voghera del professor D'Antona saliva a Follo per svolegere alcuni test funzionali sulla truppa di mister Gallo, test che saranno poi ripetuti a gennaio durante la sosta invernale.

Lo storico degli infortuni di Di Gennaro è d'altra parte abbastanza lungo e proprio la coscia destra lo aveva fermato nel marzo scorso a Terni. Non a caso il programma di rientro è stato coordinato anche con la stessa Inter proprietaria del cartellino. Ma se fino a pochi giorni fa il giocatore stesso non sembrava aver ritrovato sicurezza, oggi si apre uno spiraglio importante per vedere il numero uo tornare tra i pali già sabato nella sfida contro il Cittadella.
Discorso più lungo per Bassi, che non può lavorare con le mani a causa della frattura ma che sta continuando a svolgere lavoro atletico per non perdere tono muscolare. Per lui il rientro è previsto entro fine novembre. Situazione del tutto inedita per lo Spezia, che per tre anni non ha dovuto mai preoccuparsi della porta. Leandro Chichizola stabilì un record rimanendo titolare e sempre in campo per 141 partite di seguito tra il 2014 e il 2017. Quest'anno invece Di Gennaro e Bassi hanno cinque presenze a testa mentre Saloni è arrivato ieri sera a quota tre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News