Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 23.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Di Carlo riparte: "Alla Spezia era cambiato il progetto"

Il tecnico con la sua squadra di collaboratori guiderà il Novara, che già lo aveva cercato in estate.

PARLA MIMMO
Di Carlo riparte: "Alla Spezia era cambiato il progetto"

La Spezia - “In questo momento l'obiettivo è arrivare alla salvezza, dovremo mettere in campo tutto il nostro carattere e la nostra determinazione”. Sembra di riavvolgere il nastro al novembre del 2015, quando Mimmo Di Carlo ereditò lo Spezia da Nenad Bjelica in una posizione non confacente di classifica. Oggi il suo compito sarà risollevare un Novara che viaggia al di sotto delle attese, con lui il team che aveva già a Follo: il secondo Claudio Valigi, il preparatore Lorenzo Riela e il match analysis Martino Sofia.
"Alla Spezia c'era la possibilità di prolungare a gennaio scorso,ma era cambiato il progetto e bisogna essere bravi a capire che è il momento di dividersi in certi casi. Quest'estate ho provato a tornare in serie A rifiutando la serie B, una decisione che ovviamente comporta dei rischi – ha ricordato in conferenza stampa - Mi aveva fatto piacere l'interesse del Novara ma ho declinato. Nel frattempo non si sono concretizzate alcune situazioni in massima serie, è arrivata la chiamata del Novara e non ci ho pensato due volte. C'è un progetto importante da condividere con la società e con i tifosi”.
Ritrova Daniele Sciaudone, che con lui al Picco fece grandi cose il primo anno ma poi andò calando. “Ho avuto Sciaudone ma un allenatore deve resettare, guardare gli allenamenti e cercare la voglia di imporsi in squadra. Tutti ripartono da zero – assicura - Un'idea di formazione ce l'ho, ma non esiste il passato. Sciaudone deve giocare per la squadra come ha fatto due anni fa con lo Spezia, mentre l'anno scorso in certe occasioni lo ha fatto meno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News